• Sei il visitatore n° 142.022.814
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
appuntamenti
<< Luglio 2014 >>
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
redazione
Via Carlo Baslini 5
Merate (Lc)

Tel. 039 990.28.81
Fax. 039 990.28.83
P. Iva 02533410136

I nostri nomi
link utili
bandi e concorsi
annunci di lavoro
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 29/07/2014

Merate: 13 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 10 µg/mc
Lecco: v. Sora: 2 µg/mc
Valmadrera: 7 µg/mc
Aggiornato alle 21:07 - Mercoledì 30 luglio 2014
Merate: è morto Arnaldo Bertoni, 68 anni, ex proprietario della 'tipografia' e vittima
nel 1988 di una feroce rapina in una villa
Si svolgeranno venerdì mattina alle ore 10.30 nella chiesa parrocchiale di Merate i funerali di Arnaldo Bertoni, classe 1946, morto improvvisamente questa mattina. L’uomo era
Novate: Francesca Carnati, 36 anni, unica donna "spazzacamino" ... su e giù dai tetti
E’ l’unica donna iscritta all’associazione nazionale fumisti e spazzacamini ma la differenza con l’altrui sesso, lei non la sente. Francesca Carnati, 36 anni di Arcore, ma nativa di Novate, da cinque anni ha ormai intrapreso il mestiere che la porta, assieme al marito Marco, a salire e scendere dai
Cernusco: il centro civico fa festa con una cena tra amici
Si sono ritrovati per una festa tra amici, improvvisata ma che è riuscita alla
Lomagna: riconoscimenti
per gli "studenti meritevoli"
Riconoscimenti in arrivo per gli studenti meritevoli.L’amministrazione ha deciso
Parco Curone: approvato il piano forestale 1194 ha per 26 diverse ''tipologie'' di bosco
È stata un’assemblea piuttosto breve e con pochi, ma importanti, punti all’ordine del giorno quella che ha visto riunirsi, nella serata di lunedì 28, la Comunità del Parco di Montevecchia e della Valle del Curone, presso la sede di Cascina Butto a Montevecchia. Prima di far votare le piccole
Parco Curone: 325mila euro dall’Expo per finanziare sentieri e valorizzare siti rurali
La Regione Lombardia, tramite delibera di giunta già approvata, destinerà 325mila euro al Parco di Montevecchia e della Valle del Curone all’interno del progetto di investimenti per l’Expo del prossimo anno. Questo finanziamento fa parte degli 8 milioni di euro che la giunta
Olgiate: emarginazione e solitudine nuove emergenze sociali. Il 22% non ha nessuno
Emarginazione e solitudine. Sono queste, insieme alle difficoltà economiche derivanti dalla crisi e ad essa collegate, le nuove "emergenze" sociali per singoli individui e intere famiglie, alle prese con uno scenario che nel corso degli ultimi anni ha visto accrescersi le criticità anche per
San Zeno: chiusa la stagione tanti successi per la ''ritmica''
Grandi successi per le giovani ed intraprendenti atlete della Ritmica G.S.
Merate: a ''Villa dei Cedri'' una visita del Cardinale Tettamanzi
Mercoledì scorso il cardinal Tettamanzi è tornato, dopo 8 anni dalla
Retesalute: l’assemblea approva le variazioni al bilancio per
il Cdd,la formazione del personale, il sondaggio sullo stress
In mancanza dell’assemblea distrettuale, non ancora convocata dopo la tornata dei rinnovi dei consigli comunali, è stato discusso il bilancio di Retesalute in quanto ente strumentale. Si è proceduto così con l'approvazione delle variazioni al bilancio di previsione per il 2014 e al bilancio di previsione del triennio 2014/2016. A illustrare le varie voci è stata la direttrice, dottoressa Simona Milani. Per quanto riguarda i ricavi, nelle variazioni meritano di essere citati i 56.798 euro in più quale contributo del
Retesalute: la legge 89/2014 svincola l’ente
dai 'limiti' sul personale. Delibere annullate
Si tratta di uno di quei pasticci per cui la burocrazia italiana va tanto famosa. Lo scorso mese di giugno, nell’assemblea di Retesalute, si era deciso di chiedere a ogni comune di fare una delibera per esentare l’ente dai limiti di spesa sul personale che altrimenti ne avrebbero
Retesalute: Massironi votato presidente, Crippa è il vice
Ha prevalso la continuità. E così nel corso dell’assemblea di lunedì i membri hanno
Commissioni mensa e genitori nella nuova gestione del CDD
Nell’ottica di una sempre maggior trasparenza e compartecipazione con
Verderio: i giudici negano il dissequestro dei 50mila euro
Il tribunale del riesame ha detto no: i 55.000 euro sequestrati a B.H., cittadino
Perego: estratti i biglietti della lotteria del Vergine del Rosario
Sono stati estratti nel corso della Sagra della Beata Vergine del Santo Rosario
Imbersago: da inizio anno 51 furti in paese in calo rispetto al '13, importante prevenire
Dal 1° gennaio al 20 luglio 2014 a Imbersago si sono consumati (come da denuncia alle forze dell’ordine) 51 furti di cui 11 in abitazione, 23 su automobili in sosta e 2 di vetture. Dati leggermente in calo rispetto al 2013, quando nello stesso lasso temporale erano stati 59, e più
Imbersago: Via Brianza, poca visibilità per via del ponteggio
Il problema è di quelli piccoli ma molto fastidiosi che si verificano in diversi
Imbersago: tombino rumoroso in paese, ma è di "Idroservice"
L’istituzione di un senso unico alternato e di limitazioni alla velocità, in attesa di
Merate: clima da ''circolo'' in commissione In odg quattro interrogazioni di Sei Merate
In un clima, diciamo così, “amichevole”, quasi da circolo, visti gli interventi del pubblico, peraltro non ammessi, si è tenuta la Commissione Urbanistica , Ambiente e Territorio convocata dal presidente Andrea Valli per esaminare quattro interrogazioni presentate dal gruppo Sei Merate. In
Vecchie cascine, Valli: la tutela costa molto A volte meglio demolire e "rifare" con arte
Spett.le Redazione
ho letto con interesse il reportage della Vostra Rosa Ripamonti relativo alle cascine e ai nuclei storici di Olgiate Molgora e credo di poter dire che la questione di fondo sia comune anche a Merate, come a tutte le città italiane. E'
Vecchie cascine, Belpoliti: ma il Sindaco di Olgiate ha la forza di ''fermare'' il degrado?
Ringrazio Merateonline per aver ripreso la questione delle cascine che crollano a Olgiate Molgora. La serie delle immagini da voi pubblicate mostra che il problema non riguarda solo un edificio, ma diverse situazioni. La più clamorosa è il crollo del centro storico di Olgiate, lasciato
Porchera: protezione civile al lavoro per mettere in sicurezza gli argini del torrente "Corna" straripato a causa della pioggia
L’alveo del torrente Corna non ha retto alla grande quantità d’acqua causata dal violento temporale e dalle ingenti piogge che si sono abbattute sul nostro territorio dal tardo pomeriggio e fino alla serata di lunedì. All’incirca verso le 22.30 il torrente ha rotto gli argini in località Porchera riversando acqua mista a fango nei box e nel giardino di un’abitazione situata al termine di via De Gasperi ad Olgiate
Luglio bagnato in tutto il lecchese: 48 mm di pioggia in poche ore al rifugio Sec, a Cremeno la maggior quantità da inizio '14
Ieri, allo scoccare del mezzodì, nell’ora più calda del giorno – in teoria – l’Internazionale.it pubblicava le “regole” della Pioggia d’estate:  “1 Alla prima goccia, interrompi qualunque cosa stavi facendo e intavola una discussione sul riscaldamento globale. 2 Il passaggio da zuppo di pioggia a zuppo di sudore può avvenire anche in quindici minuti. 3 Non tirare fuori l’ombrello o avrà vinto il temporale. 4 Se sei in ufficio, pensa a quelli che sono in vacanza. 5 Se sei in
Cernusco:scontro auto - moto in Via Spluga, centauro al Ps
Scontro tra una moto Ducati e un suv nel tardo pomeriggio di lunedì 28 luglio
Calco: stasera il consiglio, si attendono risposte sulla Tares
Si svolgerà questa sera, martedì 29 luglio, alle 21.00 il consiglio comunale
Cernusco:asilo nido, la cooperativa 'lascia' Bando per trovare un gestore a settembre
Quale destino attende l’asilo nido “Pincopallino” di Cernusco? La struttura che ha sede nel comparto retrostante piazza della Vittoria, sotto la biblioteca, è di proprietà comunale, ma la gestione è affidata ad una cooperativa sociale. Dopo poco tempo dalla stipula della
Anniversario:126 i meratesi caduti nella 1^ guerra mondiale
Era il 28 luglio 1914 quando, con la dichiarazione di guerra dell'Impero austro-ungarico al Regno di Serbia, ebbe inizio il primo conflitto mondiale. L'Italia entrò in guerra diversi mesi dopo, il 24 maggio del 1915 ma nell'aria già si respiravano cambiamenti. Furono 126 i meratesi che, lasciati alle spalle i loro pochi, giovani anni chiamati al fronte per partecipare al primo conflitto mondiale, non fecero più ritorno. A ricordarne la memoria nell'agosto
Rovagnate: aumenti per la tassa rifiuti, in paese obiettivo del Patto di stabilità a zero 
I residenti e le attività commerciali di Rovagnate pagheranno di più per il servizio di raccolta dei rifiuti, con un aumento stimato tra il 17 e il 37%, mentre non cambierà quanto dovuto per Imu (esenti le abitazioni principali e pertinenze) e Irpef (tariffe differenziate in base al reddito)
Brivio
Distribuiti i secchi per la raccolta del vetro, manca soltanto 'il via' Anche nel Comune di Brivio nei giorni scorsi sono stati distribuiti gratuitamente ai cittadini e alle utenze non
San Zeno: la Messa chiude l’edizione 2014 della ''festa di condivisione'' di Don Marco
È stata davvero una Santa Messa originale quella celebrata questa domenica da Don Marco Tenderini per la conclusione dell’edizione 2014 di ‘Note di Condivisione’. Per l’occasione i fedeli della parrocchia di San Zeno, i volontari e gli amici della manifestazione si sono riuniti,
San Zeno: la musica e i volontari per una festa che aiuta chi vive di povertà e stenti
Non c’è stato il “tutto esaurito” della serata di apertura, ma il divertimento e la voglia di fare del bene non sono certo mancati neppure venerdì 25 luglio, quando il richiamo delle note ballabili dei Babbutzi Orkestar e il profumo invitante dei piatti preparati nelle cucine dagli instancabili volontari
Aizurro: gli amici di Tino fanno rinascere la summer fest in frazione. Ed è un successo
Tanta voglia di fare, buona cucina e musica di qualità: è questa la ricetta per far rivivere una frazione. Almeno secondo l’associazione “Amici di Tino” che da quest’anno, con l’Aizurro Summer Fest, ha riportato nella suggestiva località airunese una festa che
Montevecchia: tanti visitatori sul colle per la ''notte bianca''
Un'atmosfera decisamente insolita quella che si respirava sabato sera nel nucleo
Olgiate: in tanti per il Burraco Raccolti fondi per Suor Alma
Non sarebbe potuta andare meglio la seconda edizione del torneo di Burraco
Cernusco: il comune regolamenta le nozze civili. Richiesta una 'location' per il castello
Verrà discusso e approvato durante la seduta del Consiglio comunale in programma mercoledì 30 luglio alle 21 il nuovo regolamento per la celebrazione dei matrimoni civili. Una novità per l’Amministrazione di Cernusco che fino a oggi era sprovvista di un documento che regolarizzasse la
Imbersago: oggi in consiglio tasse, bilancio e interpellanze
Bilancio comunale e aliquote per le tasse che i cittadini si troveranno a pagare
S. Maria Hoè: Don Massimo Riva sarà in paese in autunno
A partire dall’inizio del prossimo anno pastorale, in autunno, Don Massimo
Olgiate: imbrattato il piazzale stazione con un estintore, scritte e vandalismi continui
Il piazzale di fronte all’ingresso della stazione, l’area della fontana, la porta di ingresso agli ambienti interni, già imbrattata da numerose scritte. Nel corso del fine settimana l’area della stazione di Olgiate Molgora è stata “decorata” con la schiuma proveniente da un estintore
'Pensioni': Italia tagliata in due su densità % e importi mensili
Lecco è tra i primi posti per l’anzianità, in coda per l’invalidità
Pensione: per qualcuno un’ancora di salvezza o una certezza per il futuro. Per qualcun altro, soprattutto i giovani di oggi, un miraggio, lontano lontano. Secondo le elaborazioni del quotidiano di Confindustria le pensioni di anzianità nel 2003 erano
Ospedali: Mauro Lovisari resta sospeso fino al 30 settembre,
reintegrati i dg Luca Stucchi (Mantova) e Moroni (Melegnano)
La sorte di Mauro Lovisari, direttore generale dell’azienda ospedaliera della provincia di Lecco, attualmente sospeso a seguito dell’indagine della Procura di Milano su presunte turbative d’asta, sarà decisa entro il 30 settembre. Sembra questo ormai l’orientamento definitivo della Giunta regionale lombarda che ha invece deciso il reintegro in servizio di Luca Stucchi, direttore generale del Carlo Poma di Mantova, sospeso a sua volta dopo il rinvio a giudizio e di Paolo Moroni
APPROFONDIMENTI
Sanità
Sanità - Merate
I FATTI DEL GIORNO
I FATTI DI IERI
Ci hanno scritto
Lavoro
l'intervento
editoriale
hacker
Cronaca - dal territorio
Cronaca - Giudiziaria
Cronaca - Lecchese
Cronaca - Merate attualità
Economia
Economia - Sindacati
Politica
Sanità
Sanità - Merate
Scuola
Sport - Atletica
Sport - Calcio