Airuno: cane ricoverato per intossicazione durante una passeggiata sulla Pedaladda

banner blavellidesktop1105ok-87321.jpg
Un cane di razza Amstaff è stato condotto urgentemente alla clinica veterinaria di Missaglia a seguito di un malore avvertito durante una passeggiata lungo la Pedaladda, la pista ciclopedonale che collega Airuno e Brivio. Dagli esami effettuati, pare che l’animale durante la passeggiata abbia ingurgitato un boccone avvelenato, o comunque almeno una parte. 
Airuno_Pedaladda__1_.jpg (99 KB)
Il fatto è accaduto nel pomeriggio di domenica 12 maggio attorno alle 16:30. Una ragazza insieme a un gruppo di amici è partita a piedi ad Airuno con il cane, intenzionata a raggiungere Brivio. La giovane non si è accorta se il cane abbia mangiato qualcosa o meno, ma ha notato che mentre camminavano l’animale ha iniziato a non reggersi in piedi e ad ansimare freneticamente. Preoccupata, la ragazza ha chiamato i genitori che l’hanno raggiunta in auto e insieme hanno portato il cane  presso la clinica veterinaria di Missaglia. 
 
“Dopo vari esami hanno riscontrato il fegato molto ingrossato, dovuto a loro parere a intossicazione da boccone avvelenato” spiega la madre della ragazza. 
Il cane è stato sottoposto alle cure del caso e ora sta meglio. La sua famiglia intanto resta in attesa dell’esito di ulteriori esami. 
 
La stessa clinica veterinaria lo scorso marzo aveva preso in cura un bassotto che era stato trovato dalla propria padrona di Calco con un boccone tra i denti recuperato in giardino.
E.Ma.
Invia un messaggio alla redazione

Il tuo indirizzo email ed eventuali dati personali non verranno pubblicati.