Usmate: al via le potature Interventi su 250 alberi

Ha preso il via nelle scorse ore il piano delle potature 2024, un maxi-intervento che interesserà più punti del territorio comunale e coinvolgerà complessivamente circa 250 alberature.
Usmatepotature1.jpg (198 KB)
La somma messa a bilancio dall’Amministrazione Comunale era stata ulteriormente implementata di circa 7mila euro nel periodo autunnale a seguito della caduta di un albero, causa evento meteorologico straordinario, nel giardino della scuola dell’infanzia “Rodari”; specifiche verifiche eseguite nell’area quotidianamente fruita da bambini e insegnanti hanno confermato la vitalità di tutte le piante mediante puntuali prove di trazione dei fusti, confermando la sola necessità di una potatura della chioma. Le prove svolte da agronomi certificati affermano che “le piante mostrano un coefficiente di sicurezza al ribaltamento più che accettabile” ed è consigliato “intervenire con potature di alleggerimento e trattamenti radicali”.
Usmatepotature4.jpg (100 KB)
Usmatepotature2.jpg (184 KB)
Analoghi interventi interesseranno aree verdi, parchi e viali della città con un piano che rispetterà lo sviluppo e i cicli vitali delle piante. I lavori, calendarizzati nella stagione fredda, rispondono alla necessità di eseguire le potature durante il "riposo vegetativo". Le potature andranno ad integrarsi con i lavori di manutenzione del verde che con cadenza periodica hanno luogo sul territorio anche allo scopo di prevenire eventi dannosi.
Usmatepotature3.jpg (215 KB)
“Anche questo intervento è un segnale di attenzione verso il nostro territorio e la conferma di una meticolosa manutenzione che l’Amministrazione Comunale mette in atto per gestire il ricco verde pubblico che rende significativo il nostro territorio – afferma Lisa Mandelli, Sindaco di Usmate Velate – Abbiamo ritenuto opportuno eseguire prove specifiche all’interno della scuola Rodari dopo che era caduto un albero per una maggiore sicurezza degli utenti. Il piano prevede una programmazione di interventi che proseguirà per alcune settimane, sempre nel pieno rispetto della vitalità delle piante su cui si andrà ad intervenire”.  
banner ramobannercentromela-82194.gif
Invia un messaggio alla redazione

Il tuo indirizzo email ed eventuali dati personali non verranno pubblicati.