• Sei il visitatore n° 495.671.448
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 22 aprile 2020 alle 15:57

Covid, Credito: dal 29 le domande per l'abbattimento di tassi d'interesse

Da martedi 29 aprile le imprese lombarde potranno presentare, in modalità telematica con firma digitale sul sito http://webtelemaco.infocamere.it oppure attraverso i Confidi di riferimento le domande per il 'Bando abbattimento tassi'.
L'importante misura, approvata dalla Giunta lo scorso 16 aprile, sarà attuata da Unioncamere Lombardia.
Il bando prevede l'abbattimento degli interessi fino al 3% e comunque nel limite massimo di 5.000 euro, riconoscendo altresì una copertura del 50% dei costi di garanzia fino ad un valore massimo di 1.000 euro. Un'operazione che è utile per dare liquidità alle nostre aziende.
DOTAZIONE FINANZIARIA - La dotazione finanziaria del bando è di 11.600.000 euro. In particolare, 2.500.000 euro sono coperti con risorse di Regione Lombardia, di cui 500.000 destinate alle imprese del settore agricolo e 9.100.000 dalle Camere di Commercio aderenti all'iniziativa.
BENEFICIARI - Possono beneficiare del contributo le imprese, comprese quelle agricole, che stipulino un contratto di finanziamento, per operazioni di liquidità a partire da un importo minimo pari a 10.000 euro della durata da 12 a 36 mesi. Sono ammissibili al contributo in conto interessi i contratti di finanziamento stipulati a decorrere dal 24 febbraio 2020.
MATTINZOLI: LAVORO DI SQUADRA PREMIA - "Il lavoro di squadra è sempre premiante. Lo è ancora di più in un momento come questo. Grazie al collega Rolfi e al presidente Auricchio per la fattiva collaborazione. La strada da intraprendere per essere veloci ed efficienti e' quella di provvedimenti semplificati, snelli e applicabili subito per le nostre imprese. Strada che Regione Lombardia segue con determinazione".
ROLFI: AIUTO PER LIQUIDITA' AL MONDO AGRICOLO - "Questa è la seconda linea di intervento per abbattere i tassi di interesse alle aziende agricole in cerca di liquidità. - ha dichiarato Fabio Rolfi, assessore all'Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi - In questi primi mesi del 2020 infatti abbiamo già concesso 450 mila euro a 75 aziende agricole lombarde: 44 in provincia di Mantova, 11 in provincia di Cremona, 9 in provincia di Brescia, 5 in provincia di Pavia, 4 in provincia di Bergamo e 2 in provincia di Lecco. Ora con queste ulteriori risorse incentiviamo gli investimenti, con la convinzione che saranno le aziende lombarde a guidare la ripartenza del Paese. Tutti gli interventi straordinari messi in campo dalla Regione in questi mesi sono stati presi di comune accordo con le associazioni di categoria, grazie a un dialogo costante e all'interesse comune di tutelare agricoltori e allevatori lombardi".
AURICCHIO: PROVVEDIMENTO ESSENZIALE PER IMPRESE - "Ad emergenza ancora in corso, siamo in una situazione nella quale molte attività hanno dovuto fermarsi e altre stanno proseguendo con difficoltà non solo organizzative ma anche finanziarie ed economiche" ha dichiarato il Presidente di Unioncamere Lombardia Gian Domenico Auricchio. "Per questo diventa essenziale - ha proseguito - dare la possibilità alle imprese di disporre di risorse liquide, fondamentali per garantire la continuità aziendale, utilizzando risorse straordinarie. Questo bando consente di sostenere da subito la liquidità delle nostre imprese per facilitare la ripartenza, una volta terminata l'emergenza sanitaria. È fondamentale intervenire subito e le Camere di Commercio lo stanno facendo con la Regione con questa iniziativa".
PROCEDURA A SPORTELLO - Sono ammissibili esclusivamente i finanziamenti con un tasso applicato nel limite massimo del 5%. Ogni impresa può presentare un solo contratto. L'assegnazione del contributo avverrà con procedura 'a sportello'. Ulteriori informazioni e il testo completo del bando sono disponibili sui siti delle Camere di Commercio lombarde e di Unioncamere Lombardia all'indirizzo web www.unioncamerelombardia.it.
Il procedimento di approvazione delle domande di contributo per l'abbattimento tassi si concluderà entro 30 giorni dalla data di presentazione della domanda stessa da parte di ogni singola impresa richiedente.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco