Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 360.230.224
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 29/10/2020

Merate: 29 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 21 µg/mc
Lecco: v. Sora: N.D. µg/mc
Valmadrera: 15 µg/mc
Scritto Venerdì 10 aprile 2020 alle 19:42

Verderio/Covid: il totale dei morti sale a 8. Drammatico il confronto con il 2019

Il sindaco di Verderio Roberto Manega ha fornito l'aggiornamento sulla situazione attuale della diffusione del coronavirus nel paese, annunciando che un ottavo cittadino (dall'inizio della pandemia) si è purtroppo spento a causa delle complicazioni dovute alla malattia. Il numero di decessi dunque aumenta, mentre rimane stabile quello dei contagiati, pari a 37. 22 le persone in isolamento.


E sempre in tema di morti è emblematica la situazione del mese appena concluso rispetto a quello degli anni precedenti, in particolare il 2019. Dall'1 al 21 marzo, secondo i dati Istat, si era contato un solo decesso. Quest'anno si è arrivati a quota 9.
Di seguito la nota di Manega:
Cari concittadini,
dai dati pervenuti da ATS tramite la Prefettura nella serata del 9 aprile 2020 emerge la seguente situazione: il numero dei Cittadini risultati positivi al coronavirus è pari a 37. Il numero dei decessi, purtroppo, è stato incrementato di 1 (7 + 1). Porgo la vicinanza e le più sentite condoglianze alla famiglia da parte dell'Amministrazione Comunale. Il numero dei Cittadini in quarantena è di 22.
Non abbassiamo la guardia. Continuiamo a rispettiamo tutte le prescrizioni vigenti per tutelare la salute pubblica. A Pasqua e a Pasquetta è fondamentale restare a casa, evitando comportamenti che possano compromettere quanto fatto fino ad ora.
Con martedì 14 aprile saranno riaperte le isole ecologiche di Via Leonardo da Vinci e via dei Bacilli. Sul sito istituzionale le aperture con l’orario e l’ordine alfabetico dei nominativi che potranno accedervi. Si invitano i cittadini a evitare assembramenti, rispettare le misure di distanziamento, uscire dalle proprie abitazioni dopo avere verificato la temperatura corporea e solo a condizione di non avere sintomi influenzali, munirsi di mascherina a copertura di bocca e naso e indossare guanti.
Vi ricordo inoltre che sul sito istituzionale del Comune sono pubblicati l’avviso informativo e la domanda per chiedere l’erogazione dei buoni spesa a favore delle famiglie che versano in condizioni di difficoltà a causa dell'emergenza Covid-19.

Vi rinnovo l’invito a NON USCIRE DI CASA SE NON PER VALIDI MOTIVI.

Il Sindaco
Robertino Ettore Manega
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco