Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 420.331.486
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 10 aprile 2020 alle 11:56

S. Maria/Covid: 11 i contagi, pranzo per gli anziani soli

È di 11 contagiati il bilancio comunicato nella serata di ieri dal sindaco di Santa Maria Hoè Efrem Brambilla, che in un lungo videomessaggio ha aggiornato i cittadini sulla situazione. Il primo cittadino ha riferito che una buona percentuale delle persone risultate positive al Covid-19 sono sulla via della guarigione, nonostante le difficoltà causate dalla malattia. Ha riferito poi circa le recenti misure di solidarietà alimentare adottate qualche giorno fa a sostegno di coloro che si trovano in una situazione di difficoltà economica.
Per il giorno di Pasqua, inoltre, le amministrazioni hanno organizzato un gesto solidale per dimostrare vicinanza a tutti gli anziani che trascorreranno la festa in solitudine. Grazie ad una collaborazione con il Ristorante Bonanomi di Santa Maria Hoè, che si è offerto di preparare gratuitamente cento pasti, gli anziani soli dei due comuni riceveranno un pranzo di Pasqua.
Tra le novità riportate c'è anche la pulizia dei quattro cimiteri dell'Unione in vista della Santa Pasqua, a cui è seguita la posa di un ramoscello d'ulivo su ogni tomba e loculo fatta da parte della Protezione Civile. Nella giornata di domani, inoltre, i due sindaci Brambilla e Trabucchi posizioneranno all'ingresso dei cimiteri due piante d'ulivo.
Nel comunicato, Efrem Brambilla ha rinnovato l'invito a rimanere a casa, soprattutto in questi giorni di festa, ricordando che la Polizia Locale controllerà in maniera serrata boschi e campi attorno ai comuni per evitare assembramenti.
G.Co.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco