Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 404.725.889
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 25/07/2021
Merate: 16 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 17 µg/mc
Lecco: v. Sora: 3 µg/mc
Valmadrera: 19 µg/mc

Scritto Mercoledì 08 aprile 2020 alle 16:35

Emergenza Covid19: in ordine sparso i comuni del meratese. Strategie e modalità di informazione diverse. Ecco le pagelle

Mai come in occasione dell'emergenza "Corona virus" i comuni del meratese hanno agito in ordine sparso. Ognuno per sé senza alcun coordinamento. Il tempo delle conferenze a cadenza mensile col presidente che redigeva l'ordine del giorno sui problemi più svariati del circondario meratese è ormai un lontano ricordo. Così anziché mostrare un'immagine di compattezza, il circondario evidenzia tutti i suoi limiti e l'oggettiva disgregazione. La conferenza dei sindaci si è limitata a mettere a punto una linea univoca per i bonus spesa, peraltro già indicata dalla normativa nazionale e sulla chiusura delle isole ecologiche, anche questa raccomandazione è contenuta nell'ordinanza regionale. I cimiteri sono stati chiusi per legge. Ma vediamo per settore come si sono comportati in questo primo mese.
 
INFORMAZIONE SUI CONTAGI ALLA CITTADINANZA
 
 
Alessandro Milani
AIRUNO
: nella prima settimana di emergenza gli aggiornamento avvenivano ogni 2/3 giorni, ora si sono diradati, ogni 5/6 giorni. L'informativa del Sindaco viene fornita solo sulla sua pagina facebook personale e verte sui casi accertati di persone contagiate, decedute e in quarantena con le raccomandazioni di rito e l'annuncio di qualche iniziativa.
Voto 4







Federico Airoldi
BRIVIO:
il sindaco Federico Airoldi invia puntualmente ogni sera attorno alle 21 un report con indicati il numero dei nuovi contagiati e il totale, dei guariti, dei deceduti e delle persone sottoposte a sorveglianza attiva. I dati sono riportati sul sito del Comune. A cadenza settimanale è a disposizione dei cittadini, normalmente il sabato dalle ore 10 per rispondere alle domande e fornire suggerimenti. Le disposizioni nazionali, regionali e le ordinanza contingibili comunali sono elencate nel sito del comune con evidenza.
Voto 8





Stefano Motta
CALCO
:  Il sindaco Stefano Motta aggiorna ogni sera sui dati e pubblica un video di una decina di minuti dove risponde alle domande dei cittadini o comunque alle domande ritenute le più frequenti. Il video è postato sulla pagina pubblica di VirusComune, pagina creata apposta per l'emergenza e rimandata anche sul sito del Comune.
Voto 8







Giovanna De Capitani
CERNUSCO LOMBARDONE
: l'aggiornamento avviene su carta intestata del Comune a firma del sindaco Giovanna De Capitani, con dati, avvertenze e commenti ispirati, oltre che comunicazione di iniziative, consigli utili e informazioni varie. Se fosse a cadenza più ravvicinata e non ogni 4 giorni sarebbe tra le migliori informative del circondario.
Voto 7








 
Fabio Vergani
IMBERSAGO
: L'aggiornamento viene effettuato dal sindaco con un comunicato a cadenza settimanale, normalmente il sabato, su carta intestata del comune come "avviso alla cittadinanza". Sul documento le consuete avvertenze.
Voto 5 









Roberta Trabucchi
LA VALLETTA BRIANZA:
I dati sono aggiornati ogni 4/5 giorni tramite un comunicato sul sito del Comune e che poi viene diffuso su FB. I dati riferiti riguardano i positivi, i guariti e i deceduti e le persone sottoposte a sorveglianza attiva.
Voto 5








Cristina Citterio
LOMAGNA
: l'aggiornamento dei dati è quasi quotidiano attraverso un comunicato stampa della sindaca che appare in una sezione ad hoc per l'emergenza Coronavirus. Nel comunicato vengono forniti i dati da bollettino, vengono date rassicurazioni, inviti alla cittadinanza, appelli al rispetto e alla discrezione. In generale la modalità adottata è di entrare in contatto con la cittadinanza in maniera istituzionale, ma anche un po' materna.
Voto 7






 
Massimo Panzeri
MERATE
: l'aggiornamento iniziale avveniva solo sulla pagina FB del gruppo di maggioranza Più Prospettiva. Poi, forse resisi conto che come platea fosse un po' ristretta e che come rispetto istituzionale fosse irriguardoso l'informativa è transitata sulla pagina personale del Sindaco e da lì, batti e ribatti prima o poi si arriva, a quella istituzionale del sito del Comune. Ma la cadenza è, come si dice, "ad minchiam" così le variazioni sono riferite a 3, 4, 5 o più giorni prima. Sabato però Massimo Augusto Panzeri risponde al telefono ai cittadini dalle 10,30 alle 12,30.
Voto 4







Franco Carminati
MONTEVECCHIA:
L'aggiornamento dei dati è a cadenza settimanale attraverso una diretta FB del Sindaco. Il sito internet del Comune è praticamente vuoto di notizie aggiornate sulla situazione del contagio. Franco Carminati preferisce comunicare con i social, sicuro che tutti i suoi concittadini siano collegati a FB, e col gruppo WhatsApp Broadcast . Lo ha sempre fatto e continua a farlo anche in emergenza quando la priorità andrebbe data al sito ufficiale del Comune.
VOTO 4







Giovanni Battista Bernocco
OLGIATE MOLGORA:
L'aggiornamento viene effettuato ogni 4/5 giorni, in genere prima un comunicato su carta intestata del Comune e poi la sera con una diretta curata dal sindaco Giovanni Battista Bernocco. Si tratta di dirette emotivamente molti sentite, la partecipazione al dolore dei cittadini colpiti da lutti e più in generale a quanti hanno problemi è sincera. Però il video viene postato sulla pagina del gruppo Olgiate Rinasce, che non è certo il sito istituzionale.
Voto 5








Paolo Brivio
OSNAGO:
L'aggiornamento del bollettino viene eseguito ogni due-tre giorni. La comunicazione avviene attraverso un comunicato stampa con il solo aggiornamento di una pagina preimpostata. Di fatto quindi non è possibile risalire allo storico e ricostruire quindi la dinamica del contagio. Il sindaco Paolo Brivio ha sin qui inviato due-tre videomessaggi di pochi minuti e qualche comunicato più personalizzato.
VOTO 6






Gianpaolo Torchio
PADERNO D'ADDA:
In una apposita sezione del sito comunale dedicata all'emergenza Covid 19 vengono comunicati ogni giorno i dati come ricevuti dalla Prefettura. Una tabella viene compilata quotidianamente intorno alle ore 20. Però è stato deciso di non comunicare il numero dei decessi.
Voto 6









Daniele Villa
ROBBIATE:
L'Amministrazione guidata dal sindaco Daniele Villa ha deciso unilateralmente di non fornire dati di nessun tipo.
Voto 0









Efrem Brambilla
SANTA MARIA HOE'
: l'aggiornamento avviene una volta la settimana normalmente con una diretta FB il venerdì o il sabato sera curata dal sindaco Efrem Brambilla. Il quale comunica ai cittadini i dati dei deceduti in generale senza alcuna specifica se causati da Covid o altro. Alle comunicazioni video si aggiunge poi un testo scritto che viene anche caricato sul sito del Comune e la messa a disposizione del sindaco del proprio numero personale cui i cittadini possono chiamare a qualsiasi ora del giorno e della notte.
Voto 5




Roberto Manega
VERDERIO: L'aggiornamento è curato dal Sindaco che dirama un comunicato su carta intestata e postato sul sito comunale in un apposito link dedicato al Covid 19. La cadenza è quotidiana e ciò consente di avere una visione precisa e dinamica circa l'andamento del contagio.
Voto 8

 

 

 

 

 

 


 
Domani prenderemo in esame il grado di informazione erogata ai cittadini mediante volantini e megafono, acquisto di mascherine, altre iniziative a favore della cittadinanza, aggiornando così la classifica attuale.
 
1/ continua

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco