Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 420.334.038
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 05 aprile 2020 alle 14:38

S.Maria: La Mancusa ricorda in versi la maestra Giuditta


Cara Giuditta te ne sei andata via,
hai lasciato sorrisi per Santa Maria;
il tuo modo gentile
era di grande stile.
Ti ho conosciuta a Castello
nella scuola sul dosso,
un sorriso molto bello,
la mitezza addosso.
Coi bambini era festa
coi colleghi eri onesta.
Se penso a te,
a quello che hai fatto,
a quello che a me hai dato,
in questo momento storico matto,
pronuncio un grazie.
Ti saluto da lontano
ma sono vicino.
A chi non posso abbracciare
a chi vorrei consolare
alla tua famiglia, a quella di altri cittadini
in paesi, mondi, lontani e vicini
in questo momento storico matto
l'umanità di un abbraccio virtuale
io non ci rinuncio affatto.
Carmelo La Mancusa
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco