• Sei il visitatore n° 507.574.212
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 04 aprile 2020 alle 10:34

Ben vengano le iniziative di imprenditori che si reinventano e combattono ogni giorno una guerra impari contro la grande distribuzione

Buongiorno Direttore.

Riferendomi alla lettera firmata "A.V." di un commerciante che lamenta delle consegne a domicilio di suoi colleghi del meratese, vorrei rispondere da consumatrice.

Ben vengano le iniziative degli imprenditori che reinventano un modo di fare business. E non credo affatto si tratti di aggirare le normative, come ben poco velatamente allude il vostro lettore. Si tratta invece di superare i primi momenti di sconforto e trovare vie alternative (e legali) per servire i propri clienti, e - ovviamente - recuperare almeno in parte, in piccolissima parte, i mancati introiti di queste settimane di lockdown.

Ebbene sì, fanno un servizio a chi rimane a casa, a chi nonostante i difficili momenti ha voglia di mangiare una colomba artigianale e non acquistata al supermercato (cito la colomba che il vostro stesso lettore ha chiamato in causa). Ritengo che tale pratica non tolga nulla al suo lettore, commerciante meratese, perché quella colomba sarebbe comunque stata acquistata in un supermercato. La lettera del signor A.V., dal mio punto di vista, è un attacco ingiustificato a colleghi commercianti che come lui combattono ogni giorno dell'anno una guerra impari contro la grande distribuzione. Il fuoco amico che ora egli rivolge a colleghi rei di avere avuto inventiva, coraggio, spirito d'iniziativa, è completamente fuori luogo. In questo caso, il proverbio "mal comune, mezzo gaudio" non fa onore alla categoria che egli rappresenta.

Gabriella
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco