Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 339.362.344
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 19/05/2020

Merate: 18 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 12 µg/mc
Lecco: v. Sora: 15 µg/mc
Valmadrera: 13 µg/mc
Scritto Sabato 28 marzo 2020 alle 13:30

Verderio: morto Gino Mapelli. Era cuoco per alpini e oratorio

Verderio piange una colonna storica del volontariato cittadino. Si è spento infatti nella giornata di venerdì 27 marzo, Gino Mapelli. Classe 1950, per anni si era prodigato ai fornelli al servizio degli alpini verderiesi, dell’oratorio di ex Inferiore e dell'Arci Pintupi.

Gino Mapelli

Conosciuto da molti come ''nonno Gino'', per una decina di anni aveva accompagnato i bimbi delle elementari nel campeggio estivo organizzato dall’oratorio, sempre occupandosi della cucina, per il quale organizzava anche un seguitissimo laboratorio di traforo del legno. Un’attività che lo aveva portato spesso ad incontrare anche gli alunni della scuola materna e realizzare opere come la capanna del presepe che le penne nere espongono ogni anno in Piazza Annoni, nel periodo natalizio.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco