Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 332.001.876
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 21/03/2020

Merate: 28 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 16 µg/mc
Lecco: v. Sora: 21 µg/mc
Valmadrera: 19 µg/mc
Scritto Mercoledì 25 marzo 2020 alle 18:42

Montevecchia: streaming per le sedute di Giunta e Consiglio

A mali estremi, estremi rimedi. Con un decreto del sindaco Franco Carminati verrà rivoluzionata la modalità di svolgimento delle riunioni di Giunta e di Consiglio comunale a Montevecchia. A fronte della situazione di precarietà sanitaria causata dal Coronavirus, l'amministrazione comunale attiverà programmi di videoconferenza in sostituzione alle assemblee collegiali in Municipio. Verranno così sfruttate le potenzialità dei sistemi tecnologici per superare l'impasse, che non si sa per quanto durerà ancora. Accogliendo gli spunti del Decreto-legge n. 18/2020, l'atto del sindaco agisce in deroga al Regolamento sul funzionamento del Consiglio comunale, che non contempla - anzi esclude indirettamente per come è formulato - l'alternativa telematica. Questa modalità straordinaria proseguirà fintanto che un atto governativo non farà cessare lo stato di emergenza deliberato il 31 gennaio scorso.

Webcam e microfono alla mano, Giunta e consiglieri potranno dichiararsi presenti dalle mura domestiche, collegandosi in videoconferenza. La visione dei Consigli comunali da parte dei cittadini sarà assicurata con la trasmissione in streaming (o altra forma equivalente), senza possibilità di intervento. Il file audio-video sarà conservato agli atti per garantire la tracciabilità della seduta.

L'entusiasmo per la portata pionieristica di questa gestione innovativa dei Consigli potrebbe essere smorzato se l'andamento delle sedute subisse interruzioni. Evenienza che accadrebbe nel caso in cui la connessione internet debole dovesse compromettere la discussione e la votazione dei punti all'ordine del giorno. Un aspetto che a Montevecchia - dove i problemi sulla rete sono noti - non è marginale.
M.P.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco