Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 354.533.542
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 22/09/2020

Merate: 13 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 7 µg/mc
Lecco: v. Sora: 12 µg/mc
Valmadrera: 9 µg/mc
Scritto Mercoledì 25 marzo 2020 alle 10:21

Ronco: procede il progetto per la mobilità dolce verso Merate

In mezzo a tutte le difficoltà del dover gestire una situazione di emergenza mai affrontata in precedenza, in questo periodo la macchina comunale di Ronco Briantino ha avuto comunque modo di portare avanti progetti prefissi da anni, ma rimasti sempre sulla carta per ragioni di priorità e bilancio. Due di questi sono i prospetti per la realizzazione dei percorsi ciclopedonali di collegamento con i comuni di Bernareggio e Merate.



Il municipio di Ronco Briantino

E proprio su questo fronte, nei giorni scorsi si è segnalato un primo passo importante verso la nascita dei due collegamenti, con l'affidamento dell'incarico di progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva, e il coordinamento della sicurezza - da bando di gara - all'operatore incaricato, per un importo di 17.641mila euro. Una prima azione concreta verso l'attuazione di quelle opere della mobilità dolce e del fempo libero - legate anche al discorso inquinamento - che le opposizioni delle ultime legislature hanno sempre richiesto a gran voce alla maggioranza, che le ha dal canto suo inserite nei programmi elettorali, con l'auspicio naturale di vederle poi nascere.
M.L.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco