Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 354.715.539
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 22/09/2020

Merate: 13 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 7 µg/mc
Lecco: v. Sora: 12 µg/mc
Valmadrera: 9 µg/mc
Scritto Martedì 24 marzo 2020 alle 21:28

Dalla Rocchetta un pensiero in attesa del vento di speranza

L’aria fredda ha portato ad imbiancare nella notte  i tetti delle case e a stendere un velo di gelo sui parabrezza delle macchine qua da noi. Giornata immacolata di sole con pochissime o nulle macchine che circolano. Dal Santuario della Madonna della Rocchetta, sarà stata sicuramente una visione magnifica del panorama  che avrebbe  certamente  incantato anche Leonardo da Vinci. ( Peste del 1485  ) e mi piace pensarlo  fuggito in quel di Vaprio d’Adda o meglio ancora su più oltre, fin sulla Rocchetta a prendere appunti e memorizzare il paesaggio per poi trasferirlo nei suoi dipinti.



Ora siamo tutti rintanati in casa a “smanettare” e farsi coraggio, inviarci messaggi e foto d’incoraggiamento con le attuali “diavolerie elettroniche”.
Domani 25 marzo è giornata molto importante per i Cristiani: è il giorno dell’Annunciazione, auguri agli amici che si chiamano Gabriele e Annunziata.
In attesa che sventoli la bandiera della Speranza e in attesa di riaprire la chiesina e sempre confidando nell’aiuto della Madre Celeste,  un pensiero a chi è in lutto e a chi sta male.
Fiorenzo
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco