Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 344.271.328
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 07/07/2020

Merate: 16 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 14 µg/mc
Lecco: v. Sora: 10 µg/mc
Valmadrera: 16 µg/mc
Scritto Lunedì 16 marzo 2020 alle 19:20

Merate: le scuole dell'infanzia affrontano l'isolamento con video e materiale in rete

Ci troviamo in un periodo storico senza precedenti, in cui sono ognuno di noi ha vissuto dei cambiamenti piccoli o grandi. In questa situazione così particolare, bambini, ragazzi, genitori ed insegnanti hanno assistito impotenti alle misure sempre più stringenti, che hanno visto le scuole chiuse dapprima per pochi giorni, e poi per quasi due mesi. Se all'inizio lo stop alle lezioni è stato un motivo di festa sia per i piccini delle elementari, sia per i più grandi delle superiori, dopo qualche tempo, la noia e la nostalgia di quei banchi così amati e così odiati hanno iniziato a farsi sentire. E' per questo che, fin da subito, tutti gli insegnanti hanno deciso di tenere viva l'attenzione degli alunni, creando iniziative e materiali fruibili a distanza per non allontanarsi troppo dalle abitudini e dal programma scolastico.
Le maestre della Scuola dell'Infanzia di Sartirana, ad esempio, hanno preparato per i loro piccoli dei video per tutti i gusti, visibili sul portale dell'istituto comprensivo meratese.

VIDEO

https://youtu.be/-wDrC4xD0nI

La maestra Amelia si è trasformata per l'occasione in Nonna Papera, proponendo una gustosa ricetta dei tartufini al tiramisù, mentre la mestra Elisabetta ha creato un gioco da fare a casa con le mollette per stendere i panni. Per trascorrere un momento rilassante, è stata proposta invece la lettura del libro "Il signor Albero", e ancora, di "Cinque minuti di pace", con un pensiero particolare rivolto a tutte le mamme a casa con i bimbi. La maestra Monica ha invece puntato sulla creatività, con il suo laboratorio sui fiori, mentre con la maestra Anita e le sue canzoncine il divertimento è assicurato.

Anche dalla Scuola dell'Infanzia di Merate sono partite tante iniziative, per portare un po' di divertimento e di speranza nelle case dei piccoli alunni. 

VIDEO

https://youtu.be/PceceXR2Wek

Per prima cosa, le maestre hanno portato ai loro bimbi il saluto di qualcuno che conoscono bene: l'albero Greg, colorato con le tonalità dell'arcobaleno, che ha ivitati i piccoli amici a fare un disegno. "Ci mancano i sorrisi e le voci dei vostri bambini, ci manca la possibilità di stupirli e incantarli con nuove storie" hanno scritto poi le maestre con affetto, invitando genitori e figli ad ascoltare i racconti della cantastorie Francesca, collaboratrice dell'associazione AleG. Francesca sarebbe dovuta essere presente all'asilo per mettere in scena dal vivo uno dei suoi magici spettacoli di Carnevale, ma purtroppo l'emergenza ha fatto in modo che i programmi cambiassero repentinamente, rendendo possibile ascoltare una fiaba solo da lontano.
In questo periodo così particolare, in cui il tempo scorre lento, le maestre delle due scuole hanno dunque saputo come portare un po' di colore e di allegria nelle case di tutti, trasmettendo la propria vicinanza nonostante l'impossibilità di stringerci la mano.

Per visualizzare la pagina della scuola dell'infanzia CLICCA QUI
G.Co.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco