Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 438.430.078
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 12 marzo 2020 alle 15:54

Coronavirus: caso a Cernusco, uomo di cinquantadue anni ricoverato al Mandic

Si aggiunge anche Cernusco Lombardone all’elenco dei Comuni del Meratese con almeno un caso conclamato di positività al test del Coronavirus. Un cittadino di 52 anni è stato ricoverato all’ospedale Mandic di Merate. A confermare la notizia è la sindaca Giovanna De Capitani, che ha ricevuto stamani la notizia dagli uffici di ATS Brianza. Il primo cittadino ha aggiunto di essere a conoscenza di un ulteriore caso di residente risultato positivo al COVID-19, ma asintomatico, che si è posto in autoquarantena. De Capitani ha dunque attivato oggi stesso il Centro Operativo Comunale (C.O.C.) per dirigere e coordinare i servizi di soccorso e di assistenza alla popolazione, in supporto ad ATS.

“L’Italia sta vivendo un momento difficile ed è proprio ora che la popolazione deve riscoprire i valori genuini di solidarietà e altruismo, spesso accantonati per la frenesia dei tempi moderni – commenta la sindaca De Capitani – I cittadini cernuschesi mi sembra stiano rispondendo bene. Fortunatamente ho riscontrato la disponibilità di molti giovani e tanti volontari a prendere parte alla rete di supporto ai soggetti più fragili. Chiedo ai cernuschesi di segnalare al Comune se conoscono casi di persone in solitudine o che fanno fatica a deambulare. Siamo pronti ad ascoltare e accogliere i loro bisogni”.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco