• Sei il visitatore n° 484.542.217
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 01 marzo 2020 alle 12:49

Metropolitana, un tavolo allargato a comuni e realtà imprenditoriali

Il tema sul prolungamento della Linea Verde della metropolitana da Cologno a Vimercate è fermo per colpa della politica che ha governato la Regione Lombardia delle ultime legislature. Grazie ad una nuova mozione firmata dal consigliere regionale Marco Fumagalli del Movimento 5 Stelle, si chiede martedì in aula alla giunta Fontana di “fare la sua parte” mettendo subito a disposizione il milione che le spetterebbe, la metà del necessario, per lo studio di fattibilità senza attendere il 2022 come annunciato in sede di bilancio.  Il pentastellato invita ad allargare la discussione ai Comuni e alle principali realtà imprenditoriali che beneficerebbero dell’infrastruttura. Si è già fatto avanti Carosello di Carugate che propone di pagare parte della progettazione e di farsi promotore della ricerca di altri finanziatori.
La vicenda della Linea 2 ha punito abbastanza un territorio, anche quello meratese, che potrebbe usufruire del vantaggio nell’avere nella vicina Vimercate una fermata della linea 2. Un vantaggio economico, turistico e ambientale.  Il prolungamento della metropolitana inoltre supererebbe di fatto il casello di Agrate e la pessima situazione della linea ferroviaria, insomma un grosso vantaggio per la mobilità dei tantissimi pendolari.

Per questi motivi chiediamo alla nostra Giunta di fare sentire in Regione al più presto anche la voce dei meratesi. Giunta che tra l’altro ha lo stesso colore di Fontana; magari riuscirà a farsi ascoltare. Ce lo auguriamo.
Merate 5 Stelle
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco