• Sei il visitatore n° 467.290.544
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 27 febbraio 2020 alle 18:26

Mandic: in day surgery posti per i sospetti contagiati. Rallentata l’attività chirurgica


E' in corso di allestimento presso i locali al terzo piano del San Leopoldo Mandic destinati, al day surgery, una sorta di "astanteria" dove collocare i pazienti provenienti dal pronto soccorso sospettati di aver contratto il virus corona. Ancora non è chiaro come sarà la nuova organizzazione; invece è già chiaro l'orientamento rispetto alle attività chirurgiche. In sostanza a parte gli interventi indifferibili, soprattutto per patologia oncologica, le sedute operatorie sono sospese; tutte le patologie minori sono state rinviate. Il processo in corso di riorganizzazione delle attività, che dovrebbe essere reso noto domani, riguarda anche l'Ostetricia Ginecologia che al momento lavora come sempre a tempo pieno. Vedremo se arriveranno provvedimenti che possano in qualche modo creare problemi all'attività del Mandic. Sembra che anche in Rianimazione si dovranno mantenere disponibili 2-3 posti letto per le necessità connesse allo sviluppo dell'epidemia. Al momento non si verificano "assalti" al pronto soccorso la cui attività procede normalmente.

 

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco