Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 348.207.061
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 09/08/2020

Merate: 24 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 18 µg/mc
Lecco: v. Sora: 20 µg/mc
Valmadrera: 19 µg/mc
Scritto Mercoledì 19 febbraio 2020 alle 16:27

Dimensione Shaolin: l’11^ ed. del trofeo ''Isola di Kung-Fu''

17 Società partecipanti, tra cui anche Dimensione Shaolin di Robbiate, 140 atleti iscritti, 13 arbitri, 6 giudici, apertura giornata con rappresentanza Comune Suisio e Sindaco di Sotto il Monte Giovanni XXIII (data l’incrementata presenza piccoli atleti suoi residenti) e ben 90 categorie svolte in una giornata sola.


Gli organizzatori della gara, memorial Fulvio Locatelli per l’edizione 2020, terminano soddisfatti anche quest’undicesima volta del Trofeo L’isola di Kung Fu, senza contestazioni e senza infortuni, in un sano clima marziale e rispettoso degli avversari, degli arbitri e del pubblico.


Unica nota negativa sono state le assenze involontarie, in particolare per la Società di Suisio e della Poon Ze di Vicenza, causate dall’influenza che non ha permesso lo svolgimento di alcune categorie. La consolazione deriva dal fatto che tutte sono state causate da Virus innocui, che, dato il periodo storico, non è poco.

Podio Trofeo per Società
1^ Centro Studi Kung Fu Ferno - VA               18 ori, 17 argenti, 9 bronzi
2^ Accademia Arti Marziali Sovico - MB      16 ori, 10 argenti, 4 bronzi
3^ Dimensione Shaolin - Suisio                       14 ori, 13 argenti, 7 bronzi
e, a seguire, le altre Scuole che sono andate a punti:
4° La Spada nel Taiji Tao - Milano                       6 ori.
5° Accademia Ta Yu – Alessandria                     4 ori, 5 argenti, 1 bronzo.
6° Poon Ze Team - Altavila Vicentina VI             4 ori, 2 argenti, 6 bronzi
7° SKT Monviso asd - Saluzzo CN                     3 ori, 2 argenti.
8° Lenhua Cientao – Albano S.Alessandro         2 ori, 2 argenti, 5 bronzo
9° GSW Benessere asd - Curno BG                   2 ori, 2 argenti.
    Cultural Chinese Art Accademy Merate          2 ori, 2 argenti.
11° Kung Fu 7 Stelle asd - Voghera PV              2 ori, 1 argenti, 1 bronzo.     
12° Centro Studi WuShu Cremona asd              2 ori, 1 argenti.
13° Scuola Kung Fu Finale Ligure – SV             2 ori.
14° Dimensione Shaolin - Garlate LC                1 ori, 2 argenti, 4 bronzi.       
15° San Xing Team - Schio VI                            1 oro.
16° Kung Fu Team - Castelletto Monferrato       1 argento.
17° Dimensione Shaolin - Robbiate LC              1 bronzo.

Classifica specialità Tai Ji
Oro > La Spada nel Taiji Tao - Milano
Argento > Accademia Arti Marziali Sovico - MB
Bronzo > Lenhua Cientao Italia asd - Albano Sant'Alessandro BG
 

Classifica specialità Combattimento
Oro > Accademia Arti Marziali Sovico - MB
Argento > Centro Studi Kung Fu Ferno - VA
Bronzo > SKT Monviso asd - Saluzzo CN

Classifica specialità Forme
Oro > Centro Studi Kung Fu Ferno - VA
Argento > Dimensione Shaolin - Polisportiva Suisio BG
Bronzo > Accademia Arti Marziali Sovico - MB

Età in gara sono state le più svariate, nella vera filosofia delle Arti Marziali Tradizionali, dai 5 anni del giovanissimo Nicolò Bonomi, 5 anni, Chignolo d’Isola, alla Signora Adriana Ferri, 87 anni, Milano, premiati entrambi per l’impegno ed il sapersi mettersi in gioco con grande passione.


I migliori atleti del Trofeo sono stati:
Settore maschile: Corcella Andrea – Dimensione Shaolin Suisio – 3 ori e 1 argento
[già argento al Torneo Internazionale di Stoccolma – Svezia Dicembre 2019]
Oro         Categoria 981    Taolu mani nude m/f 14-16 anni 2°livello stili del Nord
Oro         Categoria 1071  Taolu forme imitative tradizionali a mani nude 14-35 anni
Oro         Categoria 1048  Armi corte e lunghe m/f    2° livello 14-16 anni [foto podio con la lancia, davanti a Perencin Davide di Ferno con il bastone, e Frattaruolo Chiara con la sciabola, DS Suisio]
Argento Combattimento Tradizionale   maschile 2° Livello 14-16 anni, battuto nel combattimento finale da Ghidelli Jacopo del Centro Studi WuShu Cremona asd.

Settore femminile: Della Torre Beatrice – Accademia Sovico MB – 3 ori, già vincitrice dell’edizione 2019.
Oro         Categoria 1047  Taolu armi corte e lunghe m/f 12-14 anni
Oro         Categoria 1076  Taolu armi doppie tradizionali 6-14 anni
Oro         Categoria 1079  Ventaglio tradizionale 6-14 anni

Altre medaglie conquistate dagli atleti della Dimensione Shaolin Suisio:
Kevin Kohler – 7 anni, Sotto il Monte GiovanniXXIII         1 oro e 2 argenti
Elisa Frattaruolo – 17 anni, Chignolo d’Isola                     1 oro, 1 argento, 1 bronzo
Sophia Gentile – 10 anni, Solza                                        1 oro e 1 argento
Artiola Gjoka – 13 anni, Suisio                                          1 oro e 1 argento
Khadim Rassoul Gueye – 9 anni, Suisio                           1 oro e 2 bronzi
Marco Jin Peng Chen – 11 anni, Calusco d’Adda             1 oro e 1 bronzo
Lorenzo Carminati – 16 anni, Medolago                           1 oro
Luca Mangili            - 35 anni, Bonate Sopra                    1 oro
Vlad Rotaru – 15 anni, Solza                                            1 oro
Alessio Gjoka – 5 anni, Suisio                                          1 oro
Mohamed Rassoul Gueye – 6 anni, Suisio                       1 oro
Chiara Frattaruolo – 14 anni, Chignolo d’isola                 2 argenti e 1 bronzo
Leonardo Bonomi – 7 anni, Chignolo d’isola                   1 argento e 1 bronzo
Samuele Arrigoni – 15 anni, Chignolo d’isola                  1 argento
Nicolò Bonomi – 5 anni, Chignolo d’isola                         1 argento
Daniel Bissola – 7 anni, Solza                                          1 bronzo

Gli atleti di Suisio si sono rallegrati anche per gli ottimi risultati ottenuti dai “cugini” delle Sezioni Dimensione Shaolin di Garlate ( 1 oro, 2 argenti, 4 bronzi) e di Robbiate (1 bronzo).
Il prossimo appuntamento sarà proprio in casa della Scuola Centro Studi Kung Fu asd il 14 e 15 marzo 2020, venticinquesimo Trofeo Città di Ferno.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco