Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 333.044.661
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 30/03/2020

Merate: 22 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 10 µg/mc
Lecco: v. Sora: 11 µg/mc
Valmadrera: 15 µg/mc
Scritto Lunedì 10 febbraio 2020 alle 17:58

Usmate: si rafforza la sinergia  tra lo sport e l'amministrazione comunale

Il Comune di Usmate Velate aveva messo a disposizione il PalaVolley e il Palazzetto dello Sport per supportare l'organizzazione della Eagle Cup di Volley, uno dei più importanti tornei internazionali giovanili di pallavolo femminile che si era chiuso lo scorso 6 gennaio. A dimostrazione della gratitudine per il supporto logistico ricevuto in fase di programmazione dell'attività sportiva, il segretario e addetto stampa della Eagle Cup, Luca De Cani, nei giorni scorsi ha consegnato un significativo segno di ringraziamento al sindaco di Usmate Velate, Lisa Mandelli, all'assessore agli Eventi e promozione dello Sport e del Tempo Libero, Pasquale De Sena, e al consigliere delegato ai rapporti con le Associazioni Sportive, Lucia Traversi.

Diciotto i Comuni della Brianza monzese e lecchese coinvolti nell'organizzazione di un Torneo che coinvolge le categorie giovanili dall'Under 12 all'Under 16, un'occasione di visibilità per chi sogna un futuro in campo professionistico. Per la prima volta, nell'edizione conclusasi nel 2020 è stato direttamente coinvolto anche Usmate Velate che ha messo a disposizione le due strutture di via Luini, ospitando - insieme ad altre 14 palestre - alcune delle partite giocate fra le 55 squadre partecipanti (fra cui anche l'Usmate Volley) per un totale di 1.200 persone coinvolte fra atleti, allenatori, staff, accompagnatori e collaboratori.


"Come abbiamo specificato nella nostra relazione di inizio mandato, lo sport non è solo attività fisica - sottolineano il sindaco Mandelli, l'assessore De Sena - Attraverso lo sport, i nostri ragazzi crescono, diventano adulti, imparano il valore del gruppo, l'importanza di una vittoria e il senso di una sconfitta. Di conseguenza, è importante che il nostro territorio offra occasioni sempre più numerose per avvicinarsi alle discipline sportive. Il supporto del Comune di Usmate Velate alla Eagle Cup ha fatto parte di questo percorso che proseguirà anche negli anni a venire, garantendo la disponibilità delle nostre strutture a chi proponga momenti sia di divertimento che di formazione delle nostre più giovani generazioni".
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco