Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 324.931.795
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 26/01/2020

Merate: 80 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 50 µg/mc
Lecco: v. Sora: 48 µg/mc
Valmadrera: 61 µg/mc
Scritto Domenica 12 gennaio 2020 alle 18:57

Calco: premiate le poesie più meritevoli al concorso indetto in ricordo di don Borghi

La poesia, una tra le molte inclinazioni di don Carlo Borghi, manifestate nel corso della sua vita piena di erudizione, contemplazione e divulgazione. Per celebrare le doti nella composizione in versi di Borghi, che a Calco fu parroco nell'immediato secondo dopoguerra, il circolo culturale ha indetto il terzo concorso di poesia, a cui hanno partecipato in 29 per le liriche in lingua italiana e in 14 per quelle nei dialetti.

Il presidente Luigi Brambilla

I testi sono arrivati da tutta Italia: dalla Lombardia alla Calabria, dal Piemonte alla Toscana passando dalla Liguria. Le premiazioni - a cura della giuria composta da Franca Oberti, Giancarlo Sala ed Elena Marziano - si sono svolte nel pomeriggio odierno di domenica 12 gennaio presso l'auditorium dell'oratorio di Calco. A presentare l'iniziativa è stato il presidente del circolo Luigi Brambilla, che ha ricordato la figura di Carlo Borghi, nato a Barlassina (Monza) nel 1910. Dopo l'ordinazione a sacerdote nel 1933 a Milano, proseguì gli studi e si laureò in Teologia alla Pontificia Università Gregoriana di Roma e in Scienze Fisiche nel 1939 all'Università Statale di Milano, dove insegnò Fisica teorica e Calcolo delle probabilità.

Durante la seconda guerra mondiale partì come cappellano militare e, al termine del conflitto, fu insignito della medaglia di bronzo al valore militare. Calco divenne la sua casa ma, lasciando la tonaca, si trasferì in diverse città in Italia e non solo per la ricerca nel campo della fisica.

"Don Carlo Borghi decise di essere seppellito a Calco. Con il nostro circolo cerchiamo di tenere viva la sua memoria attraverso l'organizzazione di conferenze, cineforum, viaggi, rassegne teatrali e corsi di musica. Sono occasioni di aggregazione con l'intento di creare momenti di crescita civile e culturale" ha detto Brambilla. Il concorso di poesia - sia in dialetto che in italiano - rientra in pieno nell'obiettivo del sodalizio. Alle premiazioni ha partecipato anche il gruppo "Juppiter Ensemble".

Per l'occasione dieci elementi della scuola di musica "Don Carlo Borghi" diretti dal Maestro Damiano Cricrì si sono esibiti, proponendo grandi successi internazionali del Novecento. Per le poesie dialettali ha vinto il primo premio Enrico Sala con "Vèrs a stundéra", mentre tra le liriche in lingua italiana è stato riconosciuto a Rita Muscardin il miglior testo con "L'amore diverso".

Queste e le altre poesie ritenute meritevoli sono state declamate sul palco dell'auditorium. A seguire è stato offerto un rinfresco.

Pubblichiamo di seguito l'esito completo del verdetto della giuria.

Sezione A - Poesie in italiano
  1. Rita Muscardin - L'amore diverso
  2. Valeria Groppelli - Lacci di scarpe
  3. Rosanna Spina - Se una poesia si innamorasse di me
  Sono state ritenute meritevoli di segnalazione le poesie di:
  • Carmelo Consoli - Il pianista di Yarmouk
  • Sara Rodolao - Il tramonto in attesa della sera
  • Gianna Era - A mia madre
  • Sandra Greggio - Pioggia di baci

Sezione B - Poesie in dialetto
  1. Enrico Sala - Vèrs a stundéra
  2. Luciano Milanese - Desmore dl'èira
  3. Teresina Formenti - De per me
  Sono state ritenute meritevoli di segnalazione le poesie di:
  • Paolo Lacava - Angiuli cu' n'aia
  • Fabrizio Bregoli - Scrìf
  • Giuseppe Pettinari - El fitaul e 'l paisanèl
M.P.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco