Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 324.931.766
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 26/01/2020

Merate: 80 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 50 µg/mc
Lecco: v. Sora: 48 µg/mc
Valmadrera: 61 µg/mc
Scritto Sabato 11 gennaio 2020 alle 19:53

Airuno: tre ''operazioni'' di inizio anno della Giunta Milani

I primi giorni del 2020 hanno visto diverse novità portate avanti dal Comune di Airuno. Infatti, l'Amministrazione Milani ha avviato tre "operazioni" per la cura del territorio locale.La prima, denominata "Stazione Pulita", consiste nella pulizia e tinteggiatura della sala d'attesa, da anni lasciata all'incuria, che verrà svolta da dei volontari nei prossimi giorni. Inoltre, grazie ad un accordo con RFI, l'Amministrazione ha installato la porta automatica di accesso alla sala, tenendo così il locale chiuso nelle ore notturne. Resterà dunque aperto dalle 5.00 alle 23.00.



Un intervento molto importante per la zona collinare del paese è l'operazione "Boschi Sicuri". Gli operatori di RFI, coordinati dall'Assessore Claudio Rossi, hanno svolto tre interventi di pulizia dell'ex sedime ferroviario. Gli addetti delle ferrovie continueranno il monitoraggio della zona per tutto l'anno. La pulizia è stata eseguita su un tratto di circa 1 Km, da tempo non curata e monitorata.

Ultimo atto, che verrà pubblicato nei prossimi giorni, è l'operazione "Paese Pulito". Il sindaco Milani, insieme alla Polizia Locale, ha visionato una vecchia ordinanza dell'allora Sindaco Moreno Fabbroni e ha aggiornato un insieme di regole volte al coinvolgimento dei cittadini e delle associazioni, una misura propedeutica al "Piano Cura del Verde 2020" che verrà approvato entro fine marzo. L'intento è quello di coordinare gli sforzi comunali, la cittadinanza e le associazioni per mantenere maggiormente pulito il paese. 
Importante aggiornamento è l'accordo raggiunto con SILEA che si occuperà, a proprie spese, dello "svuota cestini" per le vie comunali che avverrà ogni martedì.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco