Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 347.692.655
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 04/08/2020

Merate: 8 µg/mc
Lecco: v. Amendola: < 2 µg/mc
Lecco: v. Sora: < 2 µg/mc
Valmadrera: 2 µg/mc
Scritto Venerdì 20 dicembre 2019 alle 10:47

Olgiate: si insedia il consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze, Strigiotti è sindaco. Consegnate cinque borse di studio

1: I sindaci Giovanni Battista Bernocco e Riccardo Strigiotti con i consiglieri comunali adulti e piccoli

Ora ad Olgiate ci sono due sindaci. Uno continuerà ad occuparsi della macchina amministrativa, l'altro si farà carico delle istanze degli alunni. Quel che è certo, è che Giovanni Battista Bernocco, primo cittadino ''dei grandi'' dal 2016, d'ora in avanti potrà contare su un alleato in più, e cioè Riccardo Strigiotti, suo alter ego dei giovani indicato dai suoi compagni per dirigere il consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze, progetto avviato per la prima volta quest'anno dalla scuola media Emilio Gola con il coinvolgimento delle classi seconde.

Viceversa, il giovane neo sindaco potrà contare sui consigli di Bernocco, il quale ormai indossa la fascia tricolore da un po'. L'insediamento ufficiale dell'organo studentesco che si occuperà di raccogliere nelle scuole proposte e soluzioni a problematiche è avvenuto nella serata di giovedì 20 dicembre, inserito nell'ordine del giorno del consiglio comunale ''degli adulti''. 

VIDEO

https://youtu.be/kyWZaoZZGGk

Di fronte ad un pubblico insolitamente gremito, riunito nell'aula consigliare del Municipio, il nuovo sindaco dei giovani e i suoi consiglieri hanno illustrato alcune degli obiettivi inseriti nel programma elettorale. Strigiotti, infatti, è stato nominato primo cittadino dei ragazzi e delle ragazze con regolari elezioni che si sono svolte nelle scorse settimane nell'istituto di via Mirasole.

Il suo sfidante, Ziad Omar Mohamed Fathalla, si era fermato a 69 voti, mentre Strigiotti ne aveva ottenuti 87. Il motto del nuovo consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze sarà ''Se insieme restiamo, il futuro creiamo''. L'assise dei grandi ha assistito all'intero insediamento e con particolare emozione il primo cittadino Giovanni Battista Bernocco ha consegnato la fascia tricolore al nuovo collega dei giovani, ringraziando nel suo intervento i professori che hanno seguito da vicino il progetto, Maria Bellinzona ed Emanuele Magni.

''Eleggere un consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze era uno dei punti del nostro programma e siamo contenti di essere riuscito a farlo'' ha commentato Bernocco. ''E' nostra intenzione far crescere nuove generazioni, affinchè possano crescere con una certa esperienza anche in campo amministrativo. Quando mi sono avvicinato a questa avventura non sapevo tante cose, ma soprattutto non sapevo cosa significasse decidere per una comunità. Ora so che dove fai contento qualcuno, è probabile che tu abbia scontentato qualcun altro. Tutto sta nel sapersi mettere in gioco e abbassare il più possibile la soglia di chi non è d'accordo con il tuo operato. Bisogna avere la forza di saper dire di no, ma anche il coraggio di tornare sui propri passi''.

Gli studenti di prima superiore premiati per aver conseguito il massimo dei voti in terza media, l'anno scorso

Il neo eletto consiglio dei giovani ha assistito anche alla consegna delle borse di studio. Melisa Skura, Chiara Zanini e Gregorio Ferraresi (scuola media di Olgiate) e Filippo Sottocornola con Alessandro Zecchillo (Collegio Villoresi di Merate), oggi frequentanti la prima superiore, sono stati premiati dall'Amministrazione comunale per aver ottenuto il massimo dei voti in terza media, durante lo scorso anno scolastico.

A.S.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco