• Sei il visitatore n° 485.196.549
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 09 dicembre 2019 alle 18:31

Uniti per Lomagna interroga il consiglio sul centro sportivo

Pubblichiamo l'interrogazione presentata da Mauro Sala, capogruppo della compagine di minoranza in Consiglio comunale "Uniti per Lomagna". Oggetto della richiesta di informazioni è la vicenda del centro sportivo, ad oggi senza gestore. In un lungo elenco di fatti di cui si chiede conferma o smentita, l'opposizione punta il dito contro la vecchia Giunta e, in particolare, contro l'ex sindaco Stefano Fumagalli. Tra le accuse più gravi al primo cittadino, quella di aver ricevuto la proposta de "Il Giunco" prima della pubblicazione del bando per l'assegnazione della gestione del centro sportivo. Viene inoltre citato il sig. Massimo Rocca, parente del sindaco, che avrebbe redatto il progetto degli interventi di riqualificazione. Una circostanza che per la minoranza risulterebbe anomala. Tra le righe si percepisce la critica all'amministrazione Fumagalli di aver preteso un carico di impegni superiori alle possibilità dell'associazione lomagnese. Nel prossimo Consiglio comunale l'ex sindaco o l'attuale dovranna replicare all'accusa di aver gestito la vicenda in maniera personalistica. Nell'ultima parte dell'interrogazione, si getta uno sguardo verso la situazione futura.
Clicca qui per visualizzare l'interrogazione.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco