Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 320.589.692
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 30/11/2019

Merate: 36 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 24 µg/mc
Lecco: v. Sora: 14 µg/mc
Valmadrera: 16 µg/mc
Scritto Lunedì 02 dicembre 2019 alle 08:36

Robbiate: 700mila€ nel piano diritto studio. La popolazione scolastica è in leggero calo

Anche Robbiate approva il suo piano per il diritto allo studio, lo strumento con cui l'Amministrazione garantisce sostegno all'istruzione dei cittadini in età scolare o, come lo ha definito in consiglio comunale l'assessore alla partita e vicesindaco Antonella Cagliani, il piano ''per mettere in atto tutte le azioni possibili per sconfiggere la dispersione scolastica e abbattere ogni ostacolo''.

Il vicesindaco Antonella Cagliani e il sindaco Daniele Villa

Un impegno, quello che affronterà il Comune per l'anno in corso, quantificabile in 700.432 euro di spesa (circa 90mila euro in più rispetto al 2018/2019). A ''pesare'' maggiormente è il capitolo relativo alla gestione e manutenzione ordinaria e straordinaria delle scuole dell'istituto comprensivo, un totale di 369mila euro utilizzati - tra le altre cose - per dotare la scuola dell'infanzia Girotondo di cappotto termico e nuovo scolo per l'acqua piovana all'ingresso, la scuola media di un nuovo impianto di riscaldamento - in particolare nella segreteria - e la primaria di un nuovo impianto antincendio, a norma. Seconda spesa più consistente è quella per l'assistenza ai portatori di disagio psicofisico, pari a 174mila euro.

Il consigliere Filippo Perego, l'assessore Giancarlo Visigalli e i consiglieri Elisabetta Codara, Pietro Campana e Federico Scuglia

Tra le figure chiave per il corretto funzionamento della ''macchina scolastica'', l'assessore Cagliani aveva inizialmente ringraziato, oltre che il dirigente scolastico e il corpo docenti di tutti i plessi, anche i volontari del Grappolo che garantiscono il trasporto nei vari istituti degli alunni con disabilità.

I consiglieri di minoranza Alessandro Danza e Cesare Casati

La discussione in aula relativa al piano per il diritto allo studio ha fornito lo spunto al vicesindaco di parlare della popolazione scolastica. Numeri che quest'anno hanno subito una lieve frenata rispetto al passato, anche se è un calo al momento innocuo. Gli alunni totali sono 896, mentre l'anno scorso erano 910. I residenti sono 590 (3 in più rispetto al 2018/2019) e i non residenti 306. Qui il calo più significativo dal momento che un anno fa erano 323. 45 alunni residenti a Robbiate, tuttavia, frequentano scuole di Comuni limitrofi.

A.S.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco