Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 319.999.886
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 30/11/2019

Merate: 36 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 24 µg/mc
Lecco: v. Sora: 14 µg/mc
Valmadrera: 16 µg/mc
Scritto Giovedì 28 novembre 2019 alle 18:07

Merate: rinnovata la convenzione sui locali per i medici. Consulte nominate...con riserva

Il consiglio comunale di Merate si è aperto con l'interrogazione di "Cambia" relativa ai medici di medicina generale, ai loro pensionamenti e al rinnovo della convenzione sul contratto di affitto dei locali di prossimità con la popolazione.
A rispondere è stato l'assessore al sociale Franca Maggioni confermando il comodato fino al 31 dicembre 2022, peraltro già sottoscritto da 5 dottori.

L'assessore Franca Maggioni

A preoccupare sono le dimissioni per raggiunti limiti di età, fissati a 70 anni, che riguarderanno 5 medici nel prossimo futuro (2 nel 2019, nessuno nel 2020, uno nel 2021 e uno nel 2022). Il turn over da rimpiazzare sarà naturalmente a carico dell'ATS ma la scelta di dove collocare lo studio (purchè entro i confini della città) resta facoltà piena del medico, che sarà comunque informato e sensibilizzato a tenere conto della popolazione fragile e, dunque, delle sue necessità. Uno dei "sostituti" che entrerà in servizio dal prossimo anno ha già dato l'assenso ad usufruire degli spazi comunali nelle frazioni di Cassina e Pagnano mentre è ancora incerto per Sartirana. Soddisfatta della risposta, a nome del gruppo Patrizia Riva, che ha invitato comunque l'amministrazione a prestare grande attenzione al tema, in particolare su questa vicinanza agli anziani e a chi ha difficoltà a spostarsi. La consigliera ha proposto l'istituzione di un tavolo di lavoro. Ma, ha concluso l'assessore, "L'amministrazione può sensibilizzare e invitare ha concluso lapidaria l'assessore "ma la competenza resta dell'ATS". Saltando la trattazione dei punti centrali e più corposi del consiglio (che tratteremo in un articolo a latere), l'assise si è chiusa con l'approvazione della convenzione tra il comune di merate e quello di Bosisio per lo svolgimento in forma associata di un concorso pubblico per l'assunzione di istruttori contabili. Dopo una manifestazione di interesse andata deserta si è deciso di optare per questa "collaborazione" tra i due enti che già hanno in condivisione il segretario.

Il consigliere Patrizia Riva

La nomina delle consulte di settore non è filata liscia come si pensava. Con la premessa del sindaco Massimo Panzeri "io in questi anni di vita amministrativa di alcune di queste consulte non ho memoria", si è andati a discutere i nomi dei consiglieri da nominare così come quelli dei soci dei vari sodalizi. Sette in totale le consulte ma solo tre quelle con associazioni iscritte ufficialmente ad un albo "dedicato": settore economico e produttivo, territorio e ambiente, problematiche giovanili, immigrazione, socio assistenziale e sanitario, scolastico e culturale, sport. Da qui la decisione di procedere alla nomina dei consiglieri in ciascun ambito per poi procedere alla convocazione della consulte note mentre per quelle cui non si può attribuire con certezza la competenza di un sodalizio, si procederà con un avviso pubblico per la partecipazione. Questi i nominativi del consiglieri scelti: settore economico-produttivo (Angelo Panzeri, Greta Ghezzi, Gino Del Boca); socio assistenziale e sanitario (Norma Maggioni, Greta Ghezzi e Patrizia Riva); scolastico-culturale (Fabio Tamandi, Alessandro Vanotti e Aldo Castelli); sport (Norma Maggioni, Angelo Panzeri e Gino Del Boca); territorio e ambiente (Paolo Centemero, Alessandro Vanotti, Alessandro Pozzi); problematiche giovanili (Greta Ghezzi, Norma Maggioni, Gino Del Boca); immigrazione (Angelo Panzeri, Paolo Centemero, Roberto Perego).
S.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco