• Sei il visitatore n° 476.435.708
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 14 novembre 2019 alle 19:39

Lomagna: "Tutti in scena", la rassegna del Centro La Strada

Il Centro culturale La Strada è sui blocchi di partenza per la rassegna teatrale "Tutti in scena" numero 21. Sei spettacoli da gennaio a marzo 2020 costituiscono il pacchetto in abbonamento. In particolare spiccano sul cartellone tre proposte d'autore. L'11 gennaio la compagnia di Segrate "Il Socco e la Maschera" propone "Arezzo 29...in tre minuti", una commedia di Olimpia e Gaetano Di Maio che rilegge grandi problemi sociali in chiave comica e popolare. "La casa di Bernarda Alba", in scena con la compagnia "Sarabanda" di Olgiate Molgora, rievoca sabato 1° febbraio il linguaggio ad immagini forti ricche di sentimento e simboli cari a Garcia Lorca, che ne è l'autore. Terza opera d'autore è presentata dal gruppo teatrale "Kairos" di Cairate il 15 febbraio. Si tratta di "Così è (se vi pare)" di Luigi Pirandello, che fa emergere il tema di fondo sul ravvisamento della verità. Completano l'abbonamento "La valigia che scotta" della compagnia teatrale di Aicurzio che viene messa in scena in dialetto il 25 gennaio; "Avocatt traversa causa persa", commedia dialettale in due atti, proposta il 29 febbraio da "I sempr'Alegher" di Parabiago; infine il 14 marzo è il turno della compagnia "Attori per caso" di Saronno che si cimentano in "Pignasecca e Pignaverde", commedia brillante in tre atti di Emerico Valentinetti, anch'essa recitata in dialetto.
L'abbonamento completo di sei spettacoli (inizio previsto alle ore 21.00) vale 40 euro, mentre il posto unico 8 euro.



Ci sono poi altri quattro titoli fuori rassegna. Grande attesa per il 15 novembre (ingresso a 7 euro) per lo spettacolo "Chiedici chi sei" del Teatro Viola di Milano, che vuol far riflettere con leggerezza sulla disabilità. Come da tradizione uno spettacolo viene offerto dall'associazione Lomagna Amica. In questo caso si tratta di "Puff", due atti comici della compagnia monzese "Le ragazze del mercoledì". Pensato per i ragazzi è il musical "Cenerentola", in scena domenica 19 gennaio alle ore 16.00 con la compagnia "Le comparse" (ingresso a 4 euro fino ai 15 anni e 6 euro per gli adulti). Gradito ritorno per i lomagnesi "I Guitti" il 27 marzo con "La pascenza del sciur curat", che raddoppia il giorno successivo sempre alle ore 21.00 a 10 euro.

Per maggiori informazioni e prenotazioni:
Piera Fossati allo 039 530 0461
Irio Tiezzi al 349 696 4071 o all'indirizzo e-mail irio.tiezzi@gmail.com


© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco