Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 317.606.889
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 01/11/2019

Merate: 29 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 29 µg/mc
Lecco: v. Sora: 25 µg/mc
Valmadrera: 22 µg/mc
Scritto Giovedì 07 novembre 2019 alle 17:25

Robbiate: decennale della  Comunità dell'Addolorata

Decennale di fondazione col vescovo, monsignor Mario Delpini, per la Comunità dell’Addolorata. Accolto da don Antonio Caldirola, responsabile dell’intera comunità (parrocchie di Paderno d’Adda, Robbiate e dei due Verderio) alle 20,30 di venerdì 8 novembre l’arcivescovo di Milano e della Diocesi di Lecco entrerà nel grande salone dell’oratorio di Robbiate. Lo stesso dove, l’8 novembre 2009, era stato accolto don Antonio. Originario di Missaglia, dopo qualche anno di lavoro come operaio in una fabbrica di Sesto San Giovanni, don Antonio aveva seguito la sua vocazione. Dieci anni fa era arrivato da una parrocchia di Monza. “Ho chiesto ai parrocchiani di rivolgere domande al vescovo – ha detto don Antonio durante l’omelia a Paderno d’Adda – ne sono arrivate 14. Le ho girate al vescovo”.

Don Antonio, ingresso comunità l'8 novembre 2009

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco