Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 318.328.281
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 15/11/2019

Merate: 17 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 10 µg/mc
Lecco: v. Sora: 10 µg/mc
Valmadrera: 13 µg/mc
Scritto Domenica 03 novembre 2019 alle 21:52

Santa Maria: 33enne colto da malore in casa di amici, muore

Ci sarebbe un malore improvviso, forse un aneurisma, all'origine del decesso di un uomo di 33 anni di La Valletta Brianza per il quale, nonostante l'intervento dei sanitari e il trasporto d'urgenza all'ospedale Manzoni di Lecco, non c'è stato nulla da fare.
La vittima è Marco Chiariello, 33 anni, che si trovava ospite a casa di conoscenti a Santa Maria. All'alba di domenica si è sentito male perdendo lucidità fino ad uno stato di incoscienza. All'arrivo del personale medico le sue condizioni sono apparse gravissime ed è andato in arresto cardiaco. Dopo il tentativo di rianimarlo e il trasferimento urgente all'ospedale di Lecco, le sue condizioni sono definitivamente crollate fino al decesso.
Toccherà ora al magistrato decidere se procedere con una autopsia o rilasciare il corpo ai famigliari per le esequie, confermando dunque la morte sopraggiunta improvvisamente come sembra per cause naturali.
Marco Chiariello era originario del napoletano, viveva a La Valletta Brianza da un anno, paese di residenza anche della nonna, mentre i genitori sono di Trezzano sul Naviglio.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco