Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 318.425.749
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 15/11/2019

Merate: 17 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 10 µg/mc
Lecco: v. Sora: 10 µg/mc
Valmadrera: 13 µg/mc
Scritto Domenica 03 novembre 2019 alle 15:26

Robbiate e Paderno insieme per rendere omaggio ai caduti

Domenica 3 novembre i comuni di Robbiate e Paderno si sono uniti per commemorare i caduti e celebrare la vigilia della festa dell'unità nazionale.

L'ammassamento presso piazza della Repubblica è iniziato alle 8.45 e una volta radunati in corteo alpini, membri della banda, rappresentanti delle istituzioni civili e militari, nonché ragazzi delle scuole e semplici cittadini, la cerimonia ha avuto inizio.


VIDEO

https://youtu.be/FkoRWhzq6Gg

 

Il corteo si è spostato dal municipio lungo via Fumagalli fino alla sede degli alpini dove si è reso omaggio all'unità d'Italia con l'alzabandiera e l'inno nazionale. Poco dopo è stata posata la corona di fiori ai caduti presso il monumento nei pressi della sede A.N.A.

Presenti il sindaco di Paderno Gianpaolo Torchio e il vicesindaco di Robbiate Antonella Cagliani che, dopo il minuto di silenzio, si sono diretti con il resto della popolazione presente alla Messa festiva in chiesa cui ha fatto seguito l'omaggio ai caduti presso il cimitero.

A.Co.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco