Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 438.328.338
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 05 luglio 2010 alle 19:54

Emergenza caldo: il bollettino dall’Areu 118

EMERGENZA CALDO - note di aggiornamento 5 luglio 2010
MILANO - Continua l'utilizzo dei mezzi aggiuntivi, messi a disposizione dalla Associazioni già da sabato. Un aumento delle chiamate in generale ma per il momento gestibile. Prosegue il monitoraggio puntuale delle disponibilità di posti letto nelle strutture ospedaliere. Alle 15.30 di oggi circa 1000 chiamate ricevute dalla mezzanotte, ovviamente non tutte dipendenti dall'emergenza caldo.
BRESCIA - La Prefettura di Brescia sta coordinando un tavolo tecnico con la
partecipazione di tutti gli enti (112, 113, 115, 118, Protezione
Civile, ASL e Enti Locali) con l'obiettivo di condividere
informazioni, coordinare gli interventi preventivi e operativi,
integrando le risorse ordinarie e straordinarie messe in campo.

MANTOVA - Si è provveduto a rendere visibili le raccomandazioni dell'ASL sulle postazioni remote dei Medici di Continuità Assistenziale. Niente di particolare da segnalare.

MONZA E BRIANZA - Si è registrato un incremento di chiamate tra il 15 e il 20% prevalentemente dovuto a eventi medici (ipertermie, lipotimie e sindromi coronariche). Ad oggi non sono stati ancora richiesti mezzi di soccorso aggiuntivi. Sicuramente c'è una richiesta aumentata di disponibilità di mezzi di soccorso tra Centrali Operative 118 confinanti.
SONDRIO - L'AAT di Sondrio non ha rilevato problematiche particolari
inerenti l'ondata di calore. Sono stati distribuiti, in collaborazione
con la ASL di Sondrio nei Pronti Soccorsi /Punti di Primo Intervento ed
ambulatori, le pubblicazioni edite da Regione Lombardia sulle regole di
comportamento durante i periodi di caldo intenso.


ANPAS LOMBARDIA - Sta garantendo alle Centrali che lo chiedono l'implementazione dei mezzi necessari (ad esempio per Milano città 4 aggiuntivi supplementari sabato, 6 domenica, 2 - ulteriori oltre ai 5 già calendarizzati per oggi, 5 luglio).

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco