Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 429.147.033
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 09 ottobre 2019 alle 17:14

Galbiate: “Solo cose belle” e grandi ospiti al Cinema Ferrari

Doppio appuntamento da non perdere, venerdì 11 e lunedì 14 ottobre, al cinema galbiatese Cardinal Ferrari: in occasione del film “Solo cose belle”, in programmazione alle ore 21,00 per il cineforum “I colori del cinema”, in sala saranno presenti l’attore Carlo Maria Rossi e il regista Kristian Gianfreda.

Per loro una serata a testa. Venerdì, infatti, a presentare il film e a rispondere, dopo la visione, alle domande del pubblico ci sarà l’attore Carlo Maria Rossi, che nella commedia italiana rivelazione di questa stagione cinematografica interpreta il ruolo di un parroco alle prese con la comunità di un piccolo paese della Romagna che non accetta la “diversità” dei nuovi arrivati, i componenti di una singolare casa-famiglia. Lunedì, poi, nella sala del Cardinal Ferrai arriverà da Rimini Kristian Gianfreda, che racconterà come un piccolo lungometraggio – per lui il primo da regista – possa diventare una grande occasione per fare riflettere sulla necessità di una vera accoglienza nei confronti di chi ci sembra distante. Il tutto senza retorica, ma con leggerezza e, perché no, tra tanti sorrisi, come quelli che si scambiano i due giovani protagonisti che s’innamorano alla faccia di ogni pregiudizio anche se lei è la figlia del sindaco e lui un ex carcerato. Perché le cose belle prima si fanno e poi si pensano. A ispirare il regista l’opera di don Oreste Benzi e la Comunità Papa Giovanni XXIII che ha collaborato per la realizzazione del progetto.

Il film è stato presentato in anteprima a Rimini il 7 dicembre scorso alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Il 7 maggio 2019 è stato poi presentato in Senato e il 9 maggio è uscito nelle sale. Ora, dopo avere incantato pubblico e critica per la sua semplicità e genuinità, arriva anche a Galbiate e, davvero, vale la pena di applaudirlo.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco