Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 429.576.942
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 28 settembre 2019 alle 19:34

L'AS Merate e l'AC Pagnano insieme per presentare tutte le squadre della pallavolo

Nel pomeriggio di oggi, sabato 28 settembre, le due società sportive AS Merate Volley e AC Pagnano hanno unito le forze per presentare al pubblico le squadre di questa stagione sportiva 2019/2020. Atleti, allenatori, dirigenti, famigliari e simpatizzanti della pallavolo si sono quindi riuniti presso lo spazio dell'Area Cazzaniga per un momento di condivisione all'insegna dell'amicizia e dello sport.

I dirigenti Antonio Ghezzi e Alessandro Bertini

A rompere il ghiaccio sono stati i due presidenti, Alessandro Bertini in rappresentanza dell'AS Merate e Antonio Ghezzi per l'AC Pagnano, a cui è stato chiesto quali obiettivi avessero per questa stagione. Ghezzi ha prontamente risposto che lo scopo principale è quello di far divertire bambini e ragazzi per fare in modo di costruire qualcosa che vada oltre lo sport.  "Se poi ci sarà occasione di ottenere dei risultati con le categorie maggiori sarà una soddisfazione, ma il primo obiettivo rimane il divertimento" ha concluso. Il presidente dell'AS Merate Bertini ha invece sottolineato quanto sia importante per la società fornire un servizio di livello ai ragazzi; "Vogliamo proseguire il percorso che abbiamo iniziato due anni fa, concentrandoci sul settore giovanile. Ciò che conta è dare un'educazione a questi ragazzi, che va oltre la tecnica, ed è quello che nella nostra società fa la differenza" ha detto con orgoglio.

L’Assessore Alfredo Casaletto insieme al presentatore dell’evento

La Serie D

Una ad una, le squadre hanno poi sfilato sul palco, presentando ogni pallavolista, dai più piccini del minivolley fino ad arrivare ai "veterani" delle prime squadre. Nella rosa dei giocatori delle due società mancavano all'appello l'Under 16 e l'Under 18 meratesi e la Open e la prima divisione del Pagnano, già impegnati sul campo con allenamenti e preparazione.
Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):
Ad aprire le danze sono stati i più piccoli del Minivolley di Merate, seguiti a ruota dalle Under 10, Under 12, Under 13, Under 14 ed Under 16 delle due società, che si sono alternati sul palco in segno di condivisione ed amicizia.  Prima del momento "clou" della presentazione, sul palco è salito Alfredo Casaletto, Assessore alla Programmazione Economica e Finanziaria con delega allo Sport della città di Merate, in rappresentanza delle autorità.

La prima e la seconda Divisione

A sinistra il capitano del Pagnano Volley e a destra il capitano del Merate Volley

L'Assessore ha esordito ringraziando caldamente entrambe le due società per aver organizzato l'iniziativa. "Lo sport è da sempre al centro del nostro programma, tanto che abbiamo stanziato delle risorse per erogare entro la fine del 2019 un bonus a tutte le famiglie che fanno parte di associazioni sportive della città" ha detto. Circa 45.000€ verranno infatti impiegati a sostegno delle attività sportive dai ragazzi. "Lo sport e la scuola sono due ambiti che incidono in modo fondamentale nella formazione dei giovani".   A chiudere il cerchio sono state la Seconda Divisione e la Prima Divisione del Pagnano, che hanno condiviso la scena con la Serie D del Merate Volley.

Lo staff dell’AC Pagnano Volley

Lo staff dell’AS Merate Volley

Si tratta degli atleti, maschi e femmine, che hanno raggiunto il livello più alto nelle due società, dando un motivo di grande orgoglio ai dirigenti ed agli allenatori. In ultimo, ma non certo meno importante, sul palco sono stati chiamati lo staff, composto da tutti coloro che svolgono un ruolo, dell'AS Merate e dell'AC Pagnano. È stato insomma un pomeriggio all'insegna delle coppie di colori giallo-blu e verde-bianco e soprattutto della pallavolo, protagonista indiscussa dell'evento.
G.Co.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco