Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 353.638.687
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 15/09/2020

Merate: 36 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 31 µg/mc
Lecco: v. Sora: 24 µg/mc
Valmadrera: 28 µg/mc
Scritto Sabato 17 agosto 2019 alle 18:06

Paderno: ripetuti furti di biciclette lungo l'alzaia. Tre turisti staccano sellino e catena

La necessità aguzza l'ingegno. E' proprio il caso di dirlo, ma questa volta è andato proprio al di là.
I continui e ripetuti furti di biciclette lungo l'alzaia costringono turisti, escursionisti sportivi a trovare soluzioni di fortuna per preservare il loro mezzo. C'è chi se lo mette in spalla e raggiunge con non poca fatica il santuario della Rocchetta, chi lo aggancia con grossi catenacci alle ringhiere o alle piante, chi ancora fa a turno e lascia un "guardiano" al parcheggio per poi darsi il cambio.
Questa volta la soluzione è andata oltre, risultando originale e simpatica ma segnale di come il senso di sfiducia e di timore verso il "prossimo" sia purtroppo molto diffuso. Non ci si fida più.

Tre escursionisti in transito sull'alzaia in bicicletta, desiderosi di salire al santuario della Rocchetta per una sosta, hanno staccato non solo il sellino ma anche la catena rendendo di fatto inutilizzabile quello che è rimasto del mezzo...cioè il telaio. Con gli accessori in mano hanno risalito la scalinata e hanno potuto ascoltare in totale tranquillità il racconto di Fiorenzo Mandelli sul sito, senza la paura di dover tornare a "valle" ed incappare in una spiacevole sorpresa. Certo per loro ci sarà la fatica di rimettere i pezzi al loro posto...

 

 

 

 

S.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco