Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 354.920.313
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 22/09/2020

Merate: 13 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 7 µg/mc
Lecco: v. Sora: 12 µg/mc
Valmadrera: 9 µg/mc
Scritto Martedì 06 agosto 2019 alle 18:06

La squadra belluschese in gara nella tappa finale dell'Italian Inline Tour

Il Bellusco Pattinaggio trionfa all'Italian Inline Tour 2019. Nella tappa decisiva abruzzese a Martinsicuro, nell'ultimo weekend, è arrivato il terzo posto della pattuglia rossoblù, che le ha valso la vittoria al prestigioso trofeo. Il risultato è frutto di un percorso di sei competizioni, iniziato a marzo e concluso proprio lo scorso weekend con il graditissimo primato nel campionato, nella tappa organizzata dalla società di casa, la Rolling Pattinatori Bosica. Società organizzatrice che solo pochi giorni prima ha ospitato, dal 31 luglio al 2 agosto, anche il Raduno Nazionale Giovanile.

Nella due giorni di gare nazionali la delegazione rossoblù ha racimolato un bel gruzzolo di medaglie, grazie alle performance della giovane Rachele Dolci (tre bronzi e un argento), con Andrea Cremaschi (tre ori e un argento), con Andrea Finco (tre bronzi), con Sofia Saronni (un bronzo), e con la ciliegina sulla torta dell'oro di Riccardo Lorello. Orgoglio del club belluschese, Lorello è reduce dalla convocazione azzurra ai Mondiali di Spagna tenutisi lo scorso luglio. Tanti, poi, anche i piazzamenti di livello ma senza medaglia della compagine brianzola. Un risultato che testimonia ancora una volta l'alto livello raggiunto e che mira a mantenere la società del patron Gianfranco Di Scioscio anche per la prossima annata.
M.L.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco