Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 437.775.762
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 29 luglio 2019 alle 15:11

Brivio: i Carabinieri arrestano un marocchino per detenzione e spaccio di sostanze

 Nel pomeriggio di ieri 28 luglio 2019, i Carabinieri della Stazione di Brivio hanno tratto in arresto Abdul Dimi, 29enne cittadino marocchino, irregolare sul territorio nazionale, già noto alle Forze di Polizia, per detenzione ai fini di spaccio  di sostanze stupefacenti. I Carabinieri, impegnati in attività di controllo del territorio nel comune di Brivio, hanno intercettato il cittadino originario del Marocco che, a bordo di un motociclo (risultato intestato ad un prestanome connazionale, residente in provincia di Bergamo) alla vista dei militari, ha tentato, invano, di eludere il controllo.

La successiva perquisizione personale ha consentito ai carabinieri di rinvenire gr.7,4 di cocaina e 530 € in contanti, ritenuta il provento dell’attività di spaccio.
L’arrestato nella mattinata odierna è stato condotto presso il Tribunale di Lecco per il giudizio direttissimo a seguito del quale il Giudice, nel convalidare l’arresto, ha disposto la misura cautelare dell’obbligo di firma.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco