Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 305.850.151
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 16/07/2019

Merate: 17 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 12 µg/mc
Lecco: v. Sora: 9 µg/mc
Valmadrera: 9 µg/mc
Scritto Venerdì 05 luglio 2019 alle 10:09

Lomagna: non c'è stata alcuna mancanza di trasparenza o disponibilità a collaborare

In riferimento alle dichiarazioni del gruppo di minoranza, apparse sui media locali, circa una mancanza di trasparenza e collaborazione, si ritiene opportuno evidenziare i seguenti fatti concreti.
A seguito di due richieste di accesso agli atti presentate dal capogruppo consiliare di minoranza, legittima facoltà di ogni consigliere comunale, si comunica che ieri, giovedì 4 luglio, tutta la documentazione richiesta è stata consegnata in formato cartaceo nella sua interezza.
Le disposizione regolamentari prevedono che i Consiglieri Comunali hanno diritto di accesso e di consultazione di tutti gli atti dell'amministrazione comunale eche sia data risposta entro 6 giorni, salvo i casi in cui la documentazione richiesta sia ampia o complessa.

Relativamente alla richiesta di accesso ai documenti del bilancio e alla Commissione Bilancio:
In data 14 giugno il capogruppo di minoranza Mauro Sala ha inoltrato richiesta di documentazione sul bilancio di previsione 2019: 4 giorni dopo, in data 18 giugno, la richiesta è stata evasa con l'invio di una pec (avente valore di raccomandata) con l'intero bilancio di previsione diviso per capitoli. In data odierna, dietro richiesta successiva, è stata fornita ulteriormente copia cartacea dello stesso documento, già inviato tramite pec.
Una risposta concreta e tempestiva con l'utilizzo di più canali, segno di un'attenzione e di una disponibilità al dialogo e al confronto ribadita in più occasioni e sottolineata anche dall'Assessore competente in occasione del Consiglio comunale di insediamento: alla comunicazione della minoranza della presentazione di una mozione per la creazione di una commissione bilancio, non ci risulta siano state evidenziate da parte di alcun consigliere o Assessore posizioni di rifiuto in tal senso. Apprezzando la nuova apertura della minoranza nei confronti di questo tema, strategico per lo sviluppo di Lomagna, ci impegniamo e stiamo già lavorando per mettere in campo un ulteriore luogo di confronto tra minoranza e maggioranza, che possa essere utile alla programmazione e al fare per Lomagna.

Relativamente alla pratica edilizia di via Marconi
Relativamente alla documentazione in merito alla pratica edilizia di via Marconi, molto corposa e complessa, in data 7 giugno 2019 è pervenuta dal consigliere Sala richiesta di visione degli atti, messi quasi immediatamente a disposizione dello stesso: in data 12 giugno 2019 tramite accesso fisico all'ufficio urbanistica ha avuto la possibilità di visionare i documenti.
Di fronte alla ulteriore richiesta del 14 giugno 2019 da parte del Consigliere capogruppo di minoranza di avere copia dell'intera documentazione, gli uffici si sono rivolti tempestivamente a una copisteria esterna, per l'espletamento della richiesta e la riproduzione della documentazione, contenente anche elaborati non duplicabili direttamente presso gli uffici comunali. In data 22 giugno 2019, appresa la tempistica da parte della copisteria, è stata trasmessa al consigliere Sala una nota scritta in cui si comunicava che entro il 5 luglio si sarebbe proceduto all'evasione della richiesta, avvenuta in data odierna con la consegna dell'intera documentazione.
Dimostriamo con i fatti che non c'è e non c'è stata mancanza di trasparenza o mancata disponibilità di collaborazione: ribadiamo la nostra intenzione a mettere in campo ogni strategia possibile che possa incentivare la collaborazione con i cittadini e con la minoranza.
Siamo fiduciosi che, con lo sforzo di tutti, ottimi risultati si possano ottenere in un clima in cui ci si mette tutti a disposizione della costruzione di relazioni e di percorsi.
Il Sindaco Cristina Citterio
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco