Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 305.761.641
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 16/07/2019

Merate: 17 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 12 µg/mc
Lecco: v. Sora: 9 µg/mc
Valmadrera: 9 µg/mc
Scritto Venerdì 21 giugno 2019 alle 16:29

Ronco: l'azienda agricola Calamur è un'eccellenza dello yogurt

Si è trattato di un riconoscimento ottenuto grazie all'impegno quotidiano e alla passione per l'allevamento di capre, quello ricevuto da Simone, Giada, Claudia e Cristian, giovani e volenterosi soci dell'Azienda Agricola Calamur di Ronco Briantino, angolo di pace e tranquillità in via Cascina Amore. I quattro hanno infatti ricevuto un attestato di grande prestigio, conseguito grazie al buon lavoro svolto e al gusto della loro creazione. Il premio arriva direttamente dal concorso goloso "All'ombra della Madonnina", il più importante evento in Italia, riservato a formaggi, ricotte e yogurt da latte di capra. L'evento viene organizzato annualmente nella caratteristica Cascina Cuccagna, nel cuore di Milano, da ONAF, Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggi di Cuneo. Per gli amanti del genere si tratta di una vetrina unica in cui poter degustare formaggi e yogurt a base di latte di capra, attraverso percorsi sensoriali molto particolari, con abbinamenti quali il binomio miele-formaggio. Quest'anno, il 4 maggio, si è tenuta la degustazione dei prodotti in gara al contest.

Simone Corneo al ritiro della targa che certifica l'eccellenza dello 'yogurt bianco intero'

La selezione dei vincitori si è avvalsa come sempre di assaggiatori qualificati e preparati da ONAF, grazie ai corsi che l'organismo tiene in tutta Italia con lo scopo di promuovere e ampliare la cultura del formaggio e delle produzioni lattiero-casearie. In questo caso tutte di capra. Simone "e soci" hanno così tentato la sorte, ottenendo l'ambito riconoscimento al primo colpo, per la produzione del loro "yogurt intero bianco", con tanto di targa certificativa dell'eccellenza. Una pagina gustosa che si spera possa ora fungere da stimolo in più per il prosieguo di un'esperienza che va ben oltre l'allevamento fine a se stesso - non solo di capre, ma anche di api - e che i giovani protagonisti si augurano regali a loro altre soddisfazioni come questa. Intanto si godono il meritato premio.
M.L.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco