• Sei il visitatore n° 531.395.527
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 05 giugno 2019 alle 17:46

Bernareggio: partita la ciclopedonale di via Risorgimento con un 'cambio programma'

Controcomunicazione per la realizzazione del tratto di strada ciclopedonale lungo via Risorgimento-De Gasperi a Bernareggio. L'opera, realizzata con lo stanziamento dei fondi per le piccole opere legate alla sicurezza del territorio, inseriti nell'ultima manovra di bilancio, in un primo momento era stata prevista senza la presenza di movieri né regolazioni semaforiche del traffico.

Via Risorgimento all'inizio del cantiere della ciclopedonale

Questo dal momento che la ditta incaricata aveva pensato ad una soluzione progettuale che consentisse, tenendo conto degli allineamenti stradali e degli accessi carrai, l'agevole circolazione degli automezzi e il sicuro transito ciclopedonale, mantenendo i lavori a lato della carreggiata. Lunedì scorso, però, con la predisposizione del cantiere per la realizzazione dell'opera, è stato valutato come non fosse possibile procedere in questo modo. Pertanto, fino al termine dei lavori, previsti fino alla metà di luglio, si procederà con la regolazione semaforica del traffico, con il cantiere che invaderà quindi la carreggiata stradale, spostandosi di volta in volta nel tratto interessato dalle operazioni. Un cambio di programma che andrà perciò ad inficiare sul traffico estivo in un tratto, quello della ex SP 177, che come noto soffre già di per sé di problemi legati all'intenso flusso veicolare.
M.L.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco