Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 382.181.571
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 02/03/2021
Merate: 47 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 34 µg/mc
Lecco: v. Sora: 31 µg/mc
Valmadrera: 33 µg/mc
Scritto Martedì 21 maggio 2019 alle 17:44

San Zeno: ottimi risultati per le ragazze della ritmica a Cervia

LE GARE NAZIONALI DI RITMICA CSI A CERVIA

Body, cerchio, palla, forcine, retina e gel per fissare lo chignon, spazzola, mezzepunte, canotta e pantaloncini, ciabattine, asciugamano, pigiama, dentifricio, spazzolino...quante volte abbiamo aperto il borsone per controllare e ricontrollare di non aver dimenticato nulla.
Quante volte l'abbiamo preparato insieme e siamo partite pronte ad affrontare una nuova gara. E anche questa volta tutto è al suo posto. E’ tutto pronto.
Anche questa volta, tu e la tua squadra, siete riuscite a superare l'ostacolo delle Provinciali e poi delle Regionali e a qualificarvi per le Nazionali.
Ti ho seguito nelle interminabili ore in palestra. Ti ho visto centinaia di volte fare stretching, e migliaia di volte provare spaccate, ruote, prese, saltelli e lanci, sempre in palestra, con il sole o con la pioggia, con la stanchezza delle 8 ore di scuola sulle spalle, o con la preoccupazione dei compiti da finire, durante le vacanze di Natale e in quelle pasquali, con il mal di testa o il mal di schiena o il polso che faceva male. Eppure MAI con fatica ma con il desiderio profondo e la voglia di esserci sempre.
Perchè quando ti alleni in una squadra l"io" diventa "noi", i tuoi problemi sono anche i problemi delle tue compagne, e il tuo esserci non è solo tuo, ma VOSTRO. E’ un’altra delle cose belle che la ritmica ti ha insegnato ... l'essere una cosa sola con le tue compagne, gareggiare per tutte e non solo per se stessi....vedere la forza e il coraggio moltiplicarsi, contare l'una sull'altra e riuscire a dirvi tutto con un solo sguardo. Anche questa volta ce l'avete fatta. Anche questa volta tu e la tua squadra siete pronte a partire. Ma questa volta lo farai da sola… Senza di me.
Ti lascio partire in ottime mani. Ti ho vista piangere di gioia e a volte di rabbia, ti ho vista gioire, emozionarti, crescere. Ho visto il coraggio e la voglia di mettersi in gioco nascere in te. Ti ho vista cosi tante volte dalle tribune salire su quella pedana. Ma questa volta lo faro' da casa, da uno schermo del telefonino. Questa volta non ci scambieremo il nostro sguardo di incoraggiamento prima della tua entrata. Ma sospirero' comunque con te per l'agitazione. Avvertiro' la tua stessa tensione. Sentirò il tuo cuore battere all'impazzata. E le tue mani sudare dalla paura.
E vedrò il coraggio vincere su tutto immaginandovi darvi la carica prima della chiamata.
Passerò la mattina controllando l'ora nell'attesa dell'inizio della gara.
E in qualche modo il mio cuore raggiungerà il tuo prima che il tuo piede sfiori la pedana e inizi la musica.
2 minuti. solo 2 minuti.
Eppure in quelli si nasconde un anno di lavoro, un anno di sudore, dolore, sacrifici e dedizione. Un anno di impegno, vostro e della vostra coach che in fondo è colei che ha sempre creduto più di tutti in voi, spronandovi a dare il meglio anche quando voi davate il peggio e riuscendo sempre a creare con i vostri corpi un quadro in movimento, dove la vostra eleganza, la vostra forza e il vostro spirito sono i protagonisti.
Io da lontano anche questa volta mi commuoverò di fronte a te, a voi e alla vostra bellezza.
E comunque vada, qualsiasi punteggio farete, qualunque posizione in classifica raggiungerete...
per me sei e siete un’emozione meravigliosa.
Grazie ragazze, grazie coach, grazie ritmica San Zeno.

Le classifiche:

Squadra 1^ Categoria Small: Fancoli Beatrice, Gilardi Margherita, Lotti Maddalena, Parise Nami, Pozzoni Ginevra, Riu Giorgia e Shahin Jada
Specialita 1 6^classificate
Specialita 2 8^classificate
Assoluta 7^ classificate

Coppia 2^ categoria medium: Gaffuri Marianna e Panzeri Maddalena
Prima cassificata

Squadra 2^ Categoria Medium: Bonalume Neela, Galbusera Rebecca, Mandelli Alice, Siliprandi Manuela, Veronese Valentina e Volpe Noa
Specialita 1 7^ classificata
Specialita 2 6^ classificata
Assoluta 4^ classificata

Squadra 3^ Categoria Medium: Bellini Cecilia, Biollo Susanna, Bonfanti Elisa, Dognini Francesca e Panzeri Clarissa
Specialita 1 3^ classificata
Specialita 2 6^ classificata
Assoluta 1^ classificata

Squadra 3^ Categoria Large: Buzzi Francesca, Castagnoli Alessia, Croci Giulia, Gaffuri Chiara e Luverà Justine
Specialita 2 6^ classificata

Coppia 3^ categoria medium: Buzzi Francesca e Croci Giulia
Prime classificate

Coppia 3^ categoria Large: Castagnoli Alessia e Luverà Justine
Seconda classificata

Senior large: Maggi Laura
Fune 3^ classificata
Clavette 10^ classificata
Assoluta 4^ classificata

Senior medium: Novotarska Yanina
Fune 1^ classificata
Clavette 3^ classificata
Assoluta 1^ classificata

Michela, una mamma
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco