• Sei il visitatore n° 505.419.384
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 17 maggio 2019 alle 22:56

Verderio: apre al tecnico dell'acquedotto ma è un truffatore. Donna derubata in casa

Si è lasciata convincere a consegnare 1000 euro in contanti e diversi gioielli in oro ma solo quando lo sconosciuto, che si era qualificato come tecnico dell'acquedotto comunale, si è allontanato dileguandosi dalla sua abitazione, ha compreso di essere caduta in una trappola.

La vittima è una donna di 70 anni residente a Verderio che questa mattina ha aperto la porta di casa a un uomo che, con fare garbato e utilizzando un linguaggio curato e per nulla sospetto, ha detto di stare effettuando dei controlli per conto della società che gestisce l'acquedotto comunale. Convinta di avere di fronte un tecnico, la donna lo ha fatto entrare e poi è stata ad ascoltare quanto il soggetto aveva da raccontarle. Con uno stratagemma l'ha convinta a consegnargli una discreta cifra in contanti, mille euro circa, oltre ad alcuni gioielli e dopo esserseli intascati, con una scusa si è dileguato abbandonando la vittima. Ci è voluto poco alla donna per capire di essere stata raggirata e di avere definitivamente perso i suoi beni. La 70enne ha chiamato i militari della locale stazione, informandoli dell'accaduto e presentando regolare denuncia.
S.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco