Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 398.497.578
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 03/06/2021
Merate: 26 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 19 µg/mc
Lecco: v. Sora: 12 µg/mc
Valmadrera: 17 µg/mc

Scritto Venerdì 22 marzo 2019 alle 08:16

Merate: l’AIDO si riconferma ''amica'' delle scuole. Premiati gli studenti, 22° concorso

Solo attraverso un accurato lavoro di sensibilizzazione, promosso magari mediante i canali più stimolanti, come per esempio lo è l'arte, si avrà in futuro una società più attenta e responsabile nei confronti del prossimo.  Lo sa bene la sezione AIDO di Merate, Cernusco e Montevecchia che da 22 anni organizza un concorso che stimola gli alunni delle medie a riflettere sul tema della donazione di organi rappresentandola sotto varie forme artistiche, come possono esserlo un tema, una poesia o un disegno.

Da sinistra: l'assessore di Merate Silvia Sesana, il sindaco di Cernusco Giovanna De Capitani, il presidente di
AIDO Merate Bruno Bosisio,il presentatore Giustino Comi e il presidente provinciale dell'AIDO Antonio Sartor

Anche quest'anno, l'ennesima edizione di ''AIDO per le scuole'' ha avuto una partecipazione massiccia di alunni di 2^ delle scuole secondarie di primo grado. In tutto 348 hanno partecipato agli incontri che i volontari dell'Associazione Italiana Donatori di Organi hanno organizzato tra Collegio Villoresi e Istituto Manzoni di Merate, con l'Istituto Comprensivo Bosisio e Valagussa di Cernusco. Ben 117 di loro, poi, hanno presentato un elaborato (scegliendo uno dei tre ambiti consentiti nel concorso, perciò tema, poesia o disegno).

Il presidente della sezione AIDO di Merate-Cernusco-Montevecchia, Bruno Bosisio

Il presentatore Giustino Comi

Una commissione ha quindi valutato i loro lavori, decretando 31 vincitori che sono stati premiati nella serata di giovedì 21 marzo nell'auditorium comunale ''Giusi Spezzaferri''.

VIDEO


Una cerimonia che si ripete ormai da anni seguendo lo stesso schema, nel quale a prendere la parola per primo è il presidente della sezione ''meratese'' dell'AIDO, Bruno Bosisio, il quale ha inizialmente espresso tutta la sua soddisfazione per il numero sempre maggiore di alunni che, anno dopo anno, partecipano al concorso, per poi annunciare brevemente quali saranno le prossime iniziative del sodalizio (che in tutto conta 1210 iscritti di cui 872 a Merate, 207 a Cernusco e 131 a Montevecchia).

Un alunno del Collegio Villoresi di Merate premiato dall'assessore Silvia Sesana

Gli studenti del Villoresi premiati

Antonio Sartor, presidente della sezione provinciale dell'AIDO, ha invece sottolineato di fronte ai numerosi giovani che hanno riempito l'auditorium di come l'associazione sia ''una realtà felice, che ogni anno, nel Lecchese, incontra quasi 5mila studenti portando un grande messaggio di solidarietà''. ''Nessuno di noi è un eroe - ha proseguito Sartor - ma dopo la nostra morte scegliamo di essere solidali con chi ha bisogno''.

Un'alunna dell'Istituto A. Manzoni premiata dal presidente Antonio Sartor

Gli studenti del Manzoni premiati

Un'azione, quella del dono, che anche con serate come quella di giovedì il sodalizio cerca di diffondere il più possibile. E secondo l'assessore meratese Silvia Sesana, come ha commentato nel suo intervento, l'impegno dell'AIDO di Merate e del suo presidente Bruno Bosisio è molto concreto in questo. Poco prima della premiazione, durante la quale gli studenti sono stati invitati sul palco per ricevere una copia del catalogo che raccoglie tutti gli elaborati dei vincitori, insieme ad un astuccio, anche le parole del presentatore Giustino Comi hanno dato modo di riflettere. Rivolgendosi ai giovani, con il solito piglio ironico che contraddistingue sempre i suoi interventi, Comi ha sostanzialmente dimostrato di come, nella storia, ci siano sempre stati adulti che criticavano duramente le generazioni più giovani.

Un alunno dell'Istituto Bonfanti e Valagussa di Cernusco premiato dal sindaco De Capitani

Gli studenti del Bonfanti e Valagussa premiati

Fu così con i giovani del 1300, considerati da Boccaccio dei fannulloni, seppure poi costituirono la base per il periodo rinascimentale, e fu così per quelli degli anni '20, definiti troppo immaturi da uno come John Ford. Eppure, ha spiegato il presentatore della serata, furono proprio quei giovani i protagonisti della ripresa economica di quegli anni. Il consiglio di Comi ai giovani in sala, dunque, è stato quello di non farsi troppo condizionare dalle critiche che la società odierna spesso muove nei confronti della loro generazione, dei cosiddetti millenials. Di fatto, ai 117 alunni che hanno partecipato al 22° concorso ''AIDO per le scuole'' la creatività non manca, e la capacità di ragionare su temi importanti come la donazione nemmeno.
Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):

Di seguito i nomi di tutti e 31 i vincitori:

COLLEGIO VILLORESI – MERATE

TEMA
1° - Demetrio Kokkaliaris - 2A
2° - Filippo Casati - 2A
3° - Arianna Croce – 2A

POESIA
1° - Alessandra Galetti - 2A
2° - Francesca Casiraghi - 2B
3° - Vittoria Pirovano – 2A

DISEGNO
1° - Giacomo De Cani - 2B
2° - Chiara Cappucci - 2B
3° - Liam Sella - 2B
3° - Matilde Maggioni - 2B

ISTITUTO A. MANZONI – MERATE

TEMA
1° - Maddalena Giomboloni - 2D
2° - Sergio Romassev - 2A
3° - Leonardo Chillon - 2C

POESIA
1° - Simone Lo Giudice - 2A
2° - Arianna Schiavetti - 2A
3° - Tommaso Piatti - 2F
3° - Giomana Elsayed – 2A

DISEGNO
1° - Ausilia Minini - 2F
2° - Alice Massironi - 2F
3° - Mattia Barbieri – 2D

ISTITUTO COMPRENSIVO BONFANTI E VALAGUSSA - CERNUSCO LOMBARDONE

TEMA
1° - Noemi Fumagalli - 2F
2° - Elisa Pulimeno - 2F
3° - Giulia Citterio - 2C
3° - Gloria Chiara Mandelli - 2F

POESIA
1° - Gloria Mandelli - 2B
2° - Irene Fumagalli - 2F
3° - Goan Ruiz Brambilla - 2B

DISEGNO
1° - Laura Viricelli - 2B
2° - Mirko Lambiase - 2C
3° - Gioia Francesconi - 2B
3° - Noa Presti Frigerio - 2F
A.S.
Associazione correlata:
- Aido
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco