Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 348.352.523
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 09/08/2020

Merate: 24 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 18 µg/mc
Lecco: v. Sora: 20 µg/mc
Valmadrera: 19 µg/mc
Scritto Lunedì 18 marzo 2019 alle 14:33

Merate: gli informatici del Viganò premiati per la loro ''intervista'' a Leonardo Da Vinci

Un altro piccolo successo per gli studenti dell’Istituto superiore “Francesco Viganò”. Gli alunni della classe 4^ G (indirizzo di Informatica e Telecomunicazioni) sono stati premiati dall’Osservatorio Giovani-Editori (in collaborazione con la Fondazione Cariplo) per aver vinto il concorso regionale “Tutto per te!”, in compartecipazione con altre due scuole superiori della Lombardia (l’istituto superiore “Lorenzo Rota” di Calolziocorte e l’istituto Caterina da Siena” di Milano).

I ragazzi si sono cimentati con un videoclip di pochi minuti, in cui, con piglio leggero, divertente ma anche didascalico, hanno improvvisato un’intervista televisiva con il grande artista Leonardo da Vinci (scomparso proprio 500 anni fa), presentandogli la storia e il funzionamento della centrale idroelettrica Esterle, costruita sull’Adda circa un secolo, risultando da subito un vero gioiello tecnologico del territorio lombardo e nazionale.

La premiazione, introdotta da un interessante dibattito tra esperti e organizzatori dell’evento sulla figura di Leonardo da Vinci, è avvenuta presso l’istituto superiore “Fabio Besta” di Milano, il 14 marzo. Molto soddisfatti sono apparsi gli studenti meratesi, accompagnati per l’occasione dal l’insegnante di lettere, prof. Claudio Contento, che ha accompagnato i ragazzi in questa avventura, ringraziandoli per l’impegno profuso, sia nella scrittura del testo che nell’organizzazione delle riprese (effettuate prevalentemente presso la storica villa Confalonieri di Merate, con il patrocinio del Comune).

Il prof. Claudio Contento con il premio vinto dai suoi studenti

I protagonisti del video hanno affermato che cimentarsi con una figura del calibro di Leonardo è stato particolarmente stimolante e questo riconoscimento, per uno degli istituti tecnici più apprezzati del territorio lecchese, è certamente gratificante e incoraggiante a far sempre meglio non solo per gli studenti stessi, ma anche per la stessa scuola meratese. 
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco