Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 439.039.187
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 01 marzo 2019 alle 09:39

Mandic: all’ORL da marzo torna la pronta disponibilità

Lecco, 28-02-2019_In merito all'articolo pubblicato da Merateonline in data 27 febbraio 2019, intitolato "Mandic: manca l'otorino reperibile, bimba trasferita a Lecco per torsolo di mela in gola", la direzione strategica di ASST Lecco comunica quanto segue:

"La pronta disponibilità del servizio di otorinolaringoiatria presso il P.O. di Merate, che a partire dal mese di luglio 2018 era stata temporaneamente sospesa a causa della cessazione dell'attività di n.1 unità medica, verrà ripristinata nei prossimi giorni secondo le condizioni preesistenti in quanto nel mese di gennaio ha preso servizio presso la U.O.C di Otorinolaringoiatria di ASST Lecco un nuovo dirigente medico, che ha di fatto ristabilito l'equilibrio dell'organico in dotazione al reparto dell'ospedale Mandic".

Davvero non male, per comunicare all’utenza che da luglio non c’è alcuna reperibilità del servizio di otorinolaringoiatria si è dovuto attendere il “caso” eclatante, probabilmente tra i tanti che si sono verificati senza che se ne avesse notizia. Finalmente apprendiamo che dopo 7 mesi sarà possibile disporre della pronta disponibilità di un medico entrato in servizio a gennaio ma, evidentemente, non distaccato per l’intero mese di febbraio al Mandic. Non male davvero.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco