Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 439.929.222
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 22 dicembre 2018 alle 21:26

Santa Maria: ennesimo incidente sulla Sp58. Il sindaco: in arrivo rilevatori controtraffico

Ennesima uscita di strada nella prima serata di oggi a Santa Maria lungo Via Papa Giovanni XXIII. Una Renault Clio, infatti, mentre percorreva la SP58 si è schiantata contro il guard rail che costeggia l'arteria, teatro purtroppo molto frequente di incidenti simili.


Il conducente, un neopatentato della zona, a parte il comprensibile spavento fortunatamente non ha riportato traumi gravi mentre la vettura ha subito danni ingenti alla parte anteriore. Sul posto sono giunti i carabinieri per i rilievi e tempestivamente anche il sindaco di Santa Maria, Efrem Brambilla, ha raggiunto il luogo dell'impatto per accertarsi della situazione.

"Poco prima del punto dove si è verificato questa sera l'incidente" ha commentato "voglio mettere il rilevatore contraffico che mi dà dati in tempo reale su chi supera la velocità e mi dice la tipologia del veicolo. Proprio ieri mi è arrivato il nullaosta per l'installazione di questo dispositivo. Sarà dotato di pannello luminoso da cui verranno lanciati dei messaggi che potranno essere cambiati in tempo reale".

Accorgimenti necessari per disincentivare il piede pesante sull'acceleratore e tutelare tutti gli utenti della strada, compresi i pedoni.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco