Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 438.469.141
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Merateonline > Associazioni > Fotogruppo Effeotto
Scritto Lunedì 26 novembre 2018 alle 17:45

Cernusco: 10^ esposizione per Effeotto. Nel 2019 sala mostre dedicata a Rocca e Torazza

Compie dieci anni la mostra fotografica dei soci del Fotogruppo Effeotto. All’inaugurazione, domenica 25 novembre, la sala mostre si è riempita di visitatori. Dieci autori, dieci sguardi sul mondo. Diversi soggetti, diverse tecniche, diversi gusti estetici.


Il presidente del Fotogruppo Effeotto Giuseppe Gironi

La dott.ssa Priscilla Mancini ha curato la presentazione delle opere, fornendo interessanti spunti per interpretare e apprezzare gli scatti.


I fotografi in mostra

Alessio e Federico Vertemati – padre e figlio – hanno proposto una raccolta su una manifestazione di rievocazione storica organizzata a Premana. «Emerge la doppia personalità nel fotografica la medesima manifestazione che ricorda l’antico ancora presente in ogni gesto dell’umano» ha introdotto Mancini. Emanuele Pirovano ha invece optato principalmente per degli squarci di Airuno, tra nostalgia e realismo.


La consigliera comunale Valeria Pirovano


La dott.ssa Priscilla Mancini


Emanuele Pirovano e Roberta Castiglioni

«I suoi scatti rappresentano uno splendore ormai svanito, un tempo quasi sospeso. Sono dei non luoghi senza persone che potrebbero essere in qualsiasi posto e in qualsiasi momento». Daniela Lazzara ha messo in luce i contrasti delle città tra fascino e disincanto. Viaggi dal Nord al Sud Italia fino a New York.


A destra Luca Passoni


Emanuele Pirovano con i parenti di Walter Rocca


Emanuele Pirovano e Giuseppe Gironi

Giuseppe Gironi per l’allestimento di quest’anno ha scelto il reportage fotografico a Candelo, paesino medioevale inserito nel club dei Borghi più belli d’Italia.


A destra Daniela Lazzara

I concerti rock dal vivo hanno messo alla prova Enrico Mezzanotte, per catturare il suono e le atmosfere di un palco nelle fotografie, tra fumi di scena, aloni delle luci led e le smorfie di cantanti e musicisti durante le performance. Sguardo naturalistico per Luca Passoni, Roberta Castiglioni e, come ospite speciale, Mirko Papini.


A destra Enrico Mezzanotte



Federico e Alessio Vertemati

Un omaggio commosso a Walter Rocca, tra i soci fondatori del Fotogruppo Effeotto e direttore artistico, venuto a mancare lo scorso aprile. I famigliari del fotografo hanno accettato volentieri la proposta di inserire alcuni scatti di Walter. Fotografie di murales presenti a Robbiate che a volte citano dei classici dell’immaginario comune e a volte sprigionano la fantasia degli artisti di strada.


A destra Mirko Papini

Il presidente del Fotogruppo Effeotto Giuseppe Gironi ha annunciato che nell’aprile del 2019 le due sale delle ex elementari utilizzate per le mostre saranno dedicate a Walter Rocca e a suo zio Franco Torazza.

Il presidente Gironi ha voluto ricordare anche Sergio Viganò, segretario del fotogruppo: «Peccato se ne sia andato. La sua ricerca poteva andare avanti ancora parecchio».

La mostra sarà visitabile anche nei prossimi due fine settimana: il 1° e il 2 dicembre, l’8 e il 9 dicembre, dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 19.00.

Marco Pessina
Associazione correlata:
- Fotogruppo Effeotto
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco