Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 347.810.907
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 04/08/2020

Merate: 8 µg/mc
Lecco: v. Amendola: < 2 µg/mc
Lecco: v. Sora: < 2 µg/mc
Valmadrera: 2 µg/mc
Scritto Lunedì 15 ottobre 2018 alle 16:03

Merate: la mongolfiera in Villa Subaglio per i bimbi dell'asilo

L'avevano lasciata alla fine dello scorso anno scolastico a Milano mentre era in procinto di partire per un lungo viaggio che l'avrebbe portata a ''solcare'' i venti di tutto il mondo, a bordo della sua mongolfiera.

Questa mattina, lunedì 15 ottobre, i bambini della scuola dell'infanzia Don Angelo Perego e Don Ernesto Borghi di Merate hanno finalmente potuto rincontrare una loro vecchia conoscenza, la Pimpa, personaggio fantastico amico di tante generazioni (evidentemente anche quelle più giovani), peraltro già mediatore fantastico dei piccoli alunni dell'asilo meratese. La Pimpa, per loro, è arrivata in Villa Subaglio intorno alle 10 con la sua grande mongolfiera rossa, gialla e blu.

VIDEO


A portarcela, in collaborazione con l'istituto, sono stati i soci dell'ASD ''Voloinmongolfiera'' di Rubano, in provincia di Padova. E da questo incontro, è iniziato ufficialmente il programma scolastico dell'ente morale, che si concentrerà sulla geografia dei continenti, ma poi anche sugli elementi dell'universo. Già, perché stamane la Pimpa ha portato a bambini e bambine delle foto che, dall'alto, ha scattato a tutto il mondo.

Quelle foto, delle cartina geografica della terra, sono state distribuite per ciascuna sezione e aiuteranno gli alunni a meglio comprendere come è sviluppato il nostro globo. Tuttavia, come ha spiegato ai bambini, ha dimenticato di portare loro le foto delle stelle, della luna e del sole.

Perciò, dopo Natale, come ha spiegato l'insegnante Daniela, ci sarà un nuovo incontro tra Pimpa e i quasi 200 alunni dell'istituto meratese. Che tra l'altro hanno già una gita di fine anno in programma che si svolgerà a fine maggio al Castello di San Colombano al Lambro, vicino Milano, sulle tracce dei grandi progetti di ingegneria di Leonardo.

La mongolfiera, ha raccontato l'insegnante Daniela, è stata scelta per inaugurare il programma didattico anche per introdurre agli alunni il genio di Leonardo, noto anche per le sue invenzioni di velivoli meccanici.

A.S.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco