Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 348.769.585
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 13/08/2020

Merate: 15 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 10 µg/mc
Lecco: v. Sora: 12 µg/mc
Valmadrera: 9 µg/mc
Scritto Giovedì 27 settembre 2018 alle 16:47

Bernareggio la scuola media Da Vinci ... pulisce il mondo

In campo per un mondo più pulito. Un progetto all'insegna del rispetto del verde che va al di là del banale slogan sui manifesti cittadini, e che a Bernareggio si rinnova, anzi, per restare in tema, si ricicla da anni, grazie all'attenzione sempre alta dell'amministrazione e della Pro Loco. A cimentarsi attivamente e in maniera concreta in diverse iniziative sociali non solo a beneficio del verde e della pulizia degli ambienti pubblici scolastici e del paese, sabato 29 settembre dalle 9 alle 12, nell'ambito dell'iniziativa "Puliamo il Mondo", saranno i 230 ragazzi della scuola media "Da Vinci", chiamati a dare una piccola lezione di educazione civica e ambientale alla cittadinanza con attività pratiche di sensibilizzazione e richiamo al buon senso in tema di rispetto all'ambiente. Fra le attività previste, ci sarà chi si occuperà di affiggere insegne di osservanza alla raccolta differenziata e di attenzione allo spreco idrico all'interno del plesso di via Europa e nel giardino interno alla scuola, chi farà la stessa operazione di posizionamento della segnaletica in strada per il rispetto dei parchi cittadini, cogliendo l'occasione per dare una "ripulita" alle aree verdi e alle piste ciclabili del territorio. Un paio di ragazzi, inoltre, conosceranno da vicino la «Cooperativa Sociale Millemani», entrando in contatto con le attività di una realtà essenziale per l'assistenza ai diversamente abili. Il tutto, tenendo conto che si tratterà di un'esperienza a modo suo formativa, perciò da vivere con piacere e con uno spirito positivo, che si concluderà con una merenda nutriente nel giardino interno della scuola.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco