Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 348.771.855
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 13/08/2020

Merate: 15 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 10 µg/mc
Lecco: v. Sora: 12 µg/mc
Valmadrera: 9 µg/mc
Scritto Venerdì 21 settembre 2018 alle 23:28

Olgiate: rientra lo ''sciopero''. Lunedì si torna in classe. Trovata una soluzione

Lunedì mattina gli alunni della scuola elementare di Olgiate che da martedì erano stati lasciati a casa, su decisione dei genitori, ritorneranno in classe a frequentare le lezioni. Al termine di una lunga riunione, protrattasi ben oltre le 22, e svoltasi presso la sala consigliare del municipio di Olgiate, si è trovata una soluzione che dovrebbe portare l'auspicata distensione degli animi e il ritorno a un clima sereno e proficuo per i bambini anzitutto e poi per le famiglie e gli insegnanti.

Il caso dell'alunno particolarmente problematico e agitato, con reazioni anche violente e aggressive nei confronti dei compagni e delle maestre, è stato affrontato durante il confronto tra genitori, comune, scuola e Retesalute. Se da una parte infatti l'amministrazione ha fatto la sua parte raddoppiando le ore dell'educatore dedicato al ragazzino, passate da 10 a 20, dall'altra la scuola che finora non era riuscita a trovare l'insegnante di sostegno, da quanto si apprende, si sarebbe impegnata a reperirlo nel più breve tempo possibile. Nel frattempo al bambino si cercherà di garantire un ambiente tranquillo e sereno, così da ridurre al minimo l'eventuale disagio, probabile causa scatenante dei suoi comportamenti aggressivi, e al tempo stesso consentire ai compagni di stare in classe senza timore. Per fare ciò le istituzioni costruiranno un percorso speciale, tarato sui suoi bisogni e le potenzialità indubbie che possiede, non escludendo anche dei momenti di "lavoro" individuali con il sostegno fornito dalla scuola.
Articoli correlati:
19.09.2018 - Olgiate: terzo giorno a casa da scuola per i bimbi delle elementari. Il clima resta teso
18.09.2018 - Olgiate: i bambini della primaria restano a casa. Confronto tra enti per una soluzione
18.09.2018 - Olgiate: i genitori non mandano i figli a scuola. ''Non c'è un clima sereno e riteniamo che possa non essere garantita l'incolumità''
S.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco