Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 390.474.977
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 20/04/2021
Merate: 27 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 16 µg/mc
Lecco: v. Sora: 16 µg/mc
Valmadrera: 18 µg/mc
Scritto Martedì 05 aprile 2011 alle 16:48

Imbersago: aperte le iscrizioni per la Soap Kayak Race del 12

Sono aperte le iscrizioni per partecipare alla Soap Kayak Race Championship 2011, le ormai celebri gare con le canoe di cartone lungo caratterizzate da un forte spirito ecologico. Tutto il materiale per costruire l'imbarcazione arriva infatti da cartone riciclato, inoltre durante la gara vengono adottati piccoli ma allo stesso tempo importanti atteggiamenti eco- compatibili ed eco-sostenibili che negli anni hanno permesso alla Soap Kayak Race di essere definita dai mass-media "una fra le più divertenti manifestazioni eco-sportive italiane". Tre saranno le tappe di qualificazione per la finalissima di settembre che concluderà il campionato 2011 e che vedrà i migliori team sfidarsi in un'avvincente regata da guinness dei primati. L'iscrizione alle gare è completamente gratuita per tutti i partecipanti e tutto il materiale per la costruzione della canoa e l'occorrente per la gara in acqua saranno forniti gratuitamente dagli organizzatori. Le squadre partecipanti dovranno auto-costruirsi in due ore di tempo la propria canoa biposto utilizzando solo qualche foglio di cartone ondulato e un nastro da pacchi per assemblare il tutto. Per i più creativi saranno concessi ulteriori minuti per "abbellire" l'imbarcazione e partecipare al concorso miglior canoa di cartone "Soap Kayak". Nel pomeriggio prenderà il via la tanto attesa gara in acqua "Kayak Race" lungo un percorso prestabilito di qualche centinaio di metri. Queste le tappe previste: 12 Giugno Imbersago -LC- sul fiume Adda La manifestaizone patrocinata dal comune di Imbersago e dal Parco Adda Nord viene svolta in collaborazione con la Proloco e la Protezione Civile di Imbersago e con il supporto del Club Subacquo Atlantis. La caratteristica di questa gara con difficoltà 4 su 5 è che parte del percorso viene compiuto contro corrente e gli equipaggi, quei pochi che riescono a tagliare il traguardo, arrivano veramente stremati. Inoltre saranno introdotti lungo il tragitto alcuni ostacoli che renderanno il capo di regata ancora più impegnativo. Le imbarcazioni partiranno una alla volta e dovranno fare una doppia attraversata del fiume. Tutto il cartone verrà fornito da Galimberti Ondulati di Carnate e Cartostrong di Monza mentre lo scotch sarà fornito dalla ICMI imballaggi di Zingonia e l'attrezzatura sportiva sarà fornita da Decathlon Osnago. La costruzione delle canoe avverrà presso il parcheggio del bar Gelateria Al Porto. 03 Luglio Omegna -VB- sul lago d'Orta Questa sfida viene apprezzata moltissimo dal pubblico in quanto le canoe dovranno passare sotto una cascata artificiale generata da potenti getti d'acqua posti lungo tutto il ponte. La gara ha una difficoltà 3 su 5 in quanto le imbarcazioni che partiranno due alla volta si troveranno a metà percorso completamente inzuppate d'acqua e alcune di queste si inabisseranno prima di arrivare alla bandiera a scacchi. 24 Luglio Endine Gaiano -BG- sul lago d'Endine Questa gara con difficoltà 2 su 5 in quanto le acque del lago sono calme ha una caratteristica una nel suo genere infatti le squadre partecipanti affondano quasi tutte subito dopo la partenza a causa della conformazione del percorso. I team devono sfidarsi in una gara parallela e la voglia di primeggiare sulla squadra avversaria fa commettere ai concorrenti dei veri passi falsi rendendo i naufragi veramente spassosi. I vincitori delle varie tappe avranno la possibilità di partecipare il 4 settembre 2011 alla Soap Kayak Race Extreme la regata con le canoe di cartone più lunga al mondo. Una vera e propria sfida estrema ricca di imprevisti e difficoltà. Il campo di regata sarà come sempre il fiume Adda nello splendido scenario del Parco Adda Nord lungo un percorso di circa 4 km che si snoda dal ponte di Brivio fino al traghetto di Leonardo da Vinci a Imbersago. La Soap Kayak Race inoltre e' anche un punto di raccolta dei tappi di plastica per l'iniziativa “Stappiamo e Ricicliamo”, che lo scorso anno ha permesso, grazie alla collaborazione con l'Associazione Volontari per Mozzo, a consegnare una carrozzella per disabili. Per avere maggiori informazioni potete consultare il sito internet
www.soapkayakrace.it
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco