Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 354.058.509
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 20/09/2020

Merate: 29 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 25 µg/mc
Lecco: v. Sora: 23 µg/mc
Valmadrera: 22 µg/mc
Scritto Mercoledì 12 settembre 2018 alle 15:17

Garbagnate: torna la camminata ''Quater pass inturnu al San Martin''

Tutti pronti e allineati sotto il nastro di partenza. Per correre in compagnia, e per garantire un altro pezzo importante di solidarietà e aiuto alle nostre comunità.
Domenica 23 settembre torna l’appuntamento con la camminata non competitiva "Quater pass inturnu al San Martin", la chiesetta del XIII secolo di Garbagnate Monastero diventata simbolo e icona dell’Associazione volontari San Martino. L’associazione anche quest’anno ha infatti confermato la bellissima camminata direttamente programmata, curata e organizzata dal vicepresidente dell’associazione, Franco Antonelli. Un lavoro di mesi e risultato anche della preziosa collaborazione e disponibilità di un esercito di amici e volontari.

La camminata è ormai un vero e proprio evento sportivo, non solo sociale e culturale per i territori coinvolti dal percorso, tanto che attira ogni anno fino a 1.500 singoli sportivi e amatori della camminata libera, e quasi sempre oltre 25 gruppi diversi da almeno 50 marciatori l’uno.
L’appuntamento è dunque per domenica, 23 settembre 2018. Ritrovo e partenza, come ormai da tradizione più che ventennale, dall’oratorio di Brongio, e si snoderà su quattro percorsi - di 8, 15, 20 e 25 chilometri - tra sentieri in mezzo ai boschi, su sentieri e piccole vie secondarie delle campagne intorno a Brongio, Garbagnate Monastero, Molteno, Sirone. La manifestazione podistica amatoriale è inoltre valida per tutti i percorsi internazionali: Ivv, Fiasp, Paesaggi Lariani, Piede Alato, Gamba d'Argento.
Per le iscrizioni dei gruppi podistici è obbligatorio iscriversi entro le ore 22 di sabato 22 settembre, telefonando allo 031.850137 oppure mandando una mail con l’elenco dei nomi dei partecipanti a: sanmartinoonlus@virgilio.it
I singoli marciatori, invece, possono effettuare l’iscrizione anche la mattina stessa, prima di partire, dalle 7,30 alle 9, fascia d’orario in cui è prevista la partenza libera della camminata. Controlli e ristori sono garantiti lungo tutti i percorsi.

La camminata ha un valore sociale sia per l’Associazione (la cui sede è nell’ex palazzo comunale di Molteno), sia per il territorio: la marcia è una forma coinvolgente per garantire risorse a sostegno dell’attività e del lavoro dei volontari per onorare le convenzioni con i Comuni di Molteno, Sirone e Garbagnate Monastero e, da poco, con l’associazione cooperativa Arcobaleno di Cesana Brianza. A questi vanno poi aggiunti anche i servizi esterni garantiti alle comunità dei Comuni non convenzionati, con Oggiono, Dolzago e Costa Masnaga, e con le case di riposo Fondazione Sironi di Oggiono e la Casa dei Ciechi di Civate.

L’impegno ogni anno cresce e diventa sempre di più importante. Dal 2015 a oggi (solo per gli ultimi tre anni) sono stati oltre 3.000 i servizi di trasporto, assistenza e di aiuto garantiti, 2.500 le persone aiutate, 100mila chilometri percorsi, 20 soci volontari coinvolti. Solo nel 2017 quasi 700 le persone bisognose assistite quasi quotidianamente, anziani e altre persone bisognose accompagnate a visite mediche, per esami clinici,  prelievi, trattamenti di cura o per sottoporsi a terapie negli ospedali del territorio (sono numerosissime le persone oggi costrette a dialisi nel nostro territorio) spingendosi per accompagnare i pazienti anche fino alle strutture socio-sanitarie o ospedaliere di Milano, Bergamo, Monza, Merate.
Comunicato Stampa Della Società
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco